Tag: universitarie

6 novembre 2017 Non attivi

Il nubifragio sulla città lascia i segni alla Folcara, aule universitarie allagate e cassonetti stracolmi di rifiuti

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Cassino – Il nubifragio che si è abbattuto ieri pomeriggio e che è durato tutta la serata e buona parte della notte ha lasciato ben visibili le conseguenze su gran parte della città. Strade allagate, cortili e garage invasi dall’acqua e disagi a molti cittadini. Situazioni non nuove per Cassino e la sua periferia. Le cause sono da attribuire, certamente, alla copiosa quantità di pioggia che si è riversata sulla città, ma non si può escludere una situazione fognaria generale non certo efficiente, anzi al limite della decenza. La situazione poi, è ancor più accentuata nelle zone periferiche e sicuramente la zona della Folcara, sede del polo universitario, non ha fatto eccezione. La zona, anzi, ha evidenziato maggiormente i disagi. Quello che si è presentato questa mattina è abbastanza eloquente del problema. Aule allagate, materiale fognario che le ha invase insieme all’acqua piovana, interventi del personale per liberare le aule dall’acqua e dalla sporcizia. Ma come se non bastasse persino i cassonetti della raccolta differenziata stracolmi hanno contribuito non poco a complicare la situazione e ad evidenziare alle prime luci del giorno un quadro desolante e, sicuramente, poco edificante della zona universitaria, ma dell’intera città. Quello che è certo è la necessità di intervenire in modo adeguato e definitivo per sanare questi problemi che si trascinano da anni.

F. Pensabene