Giorno: 2 Febbraio 2020

2 Febbraio 2020 0

Il Coronavirus isolato presso i laboratori dello Spallanzani di Roma, primi in Europa

Di Ermanno Amedei
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Roma – I virologi dell’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani”, a meno di 48 ore dalla diagnosi di positività per i primi due pazienti in Italia, sono riusciti, primi in Europa, ad isolare il virus responsabile dell’infezione. A darne notizia in una nota è la Regione Lazio.

Avere a disposizione , si legge anche nella nota in modo così tempestivo il virus è un passo fondamentale, che permetterà di perfezionare i metodi diagnostici esistenti ed allestirne di nuovi. Avere a disposizione nei laboratori il nuovo agente patogeno permetterà inoltre di studiare i meccanismi della malattia per lo sviluppo di cure e la messa a punto del vaccino. La sequenza parziale del virus isolato nei laboratori dello Spallanzani, denominato 2019-nCoV/Italy-INMI1, è stata già depositata nel database GenBank, e a breve anche il virus sarà reso disponibile per la comunità scientifica internazionale.

Maria Capobianchi, direttore del laboratorio di Virologia dell’INMI, ha dichiarato: “Il risultato ottenuto oggi è il frutto del lavoro di squadra, della competenza e della passione dei virologi di questo Istituto, da anni in prima linea in tutte le emergenze sanitarie nel nostro Paese“. Giuseppe Ippolito, direttore scientifico dell’INMI, ha aggiunto: “L’isolamento del virus ci permetterà di migliorare la risposta all’emergenza coronavirus, di conoscere meglio i meccanismi dell’epidemia e di predisporre le misure più appropriate“. “Il risultato ottenuto dai nostri virologi – ha concluso Marta Branca, direttore generale dell’INMI – è una ulteriore testimonianza dell’eccellenza scientifica dello Spallanzani, istituto dove la ricerca non è mai fine a se stessa, ma ha come obiettivo ultimo e concreto il miglioramento delle cure per i pazienti“.

2 Febbraio 2020 0

Due capannoni in fiamme a Castrocielo, danni ingenti al negozio Mille Idee

Di Ermanno Amedei

Castrocielo – Un violento incendio si è innescato ieri sera, per cause ancora da accertare, nel magazzino dell’attività commerciale Mille Idee a Castrocielo. All’arrivo dei vigili del fuoco di Cassino le fiamme erano altissime e, da un capannone dell’attività commerciale di via Casilina, si erano propagate ad una seconda struttura adiacente.

La merce contenuta nel magazzino, fatta di stoffe e plastica, ha alimentato l’incendio permettendogli di propagarsi velocemente.

A fiamme domate è cominciata la conta dei danni. Un intero capannone è andato distrutto anche strutturalmente, mentre in un secondo, le fiamme hanno divorato la merce che conteneva e si indaga per risalire alle cause che le hanno innescato