Tag: inciampa

6 novembre 2016 0

Basket serie D: Veroli “inciampa” 86-82 contro Basket Carver Cinecittà

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Pallacanestro Veroli 2016 battuta da Basket Carver Cinecittà in un big match che ha sottolineato il valore di entrambe le squadre. La gara, che si è disputata presso la Tensostruttura di Via Oppido Mamertina, termina con il risultato di 86-82. Partenza sottotono per la Pallacanestro Veroli che viene comunque trascinata dall’esperienza di Giorgio Fiorini, da una tripla del fratello Marco e dalla fisicità di Claudio Frusone. Un fine primo quarto che vede in vantaggio i giallorossi grazie anche ad una bomba di Giorgio Fiorini. Nell’avvio del secondo quarto i padroni di casa intensificano la difesa concedendo ai giallorossi solo 2 punti nei primi 3’. Uno scontro a metà campo tra Guiducci e Giorgio Fiorini provoca una brutta fe-rita all’occhio del giallorosso, che viene espulso per proteste ritenendo volontario il colpo dell’avversario. Veroli accusa il colpo ma resta a galla con carattere e con Marco Fiorini che prende la guida della squadra mentre i falli abbondano da ambo le parti. In questa fase bene Luca Vinci. Un antisportivo di Benincasa su Gabriele Velocci porta il +7 giallorosso a 1’ dall’intervallo. In avvio di ripresa Veroli continua ad affidarsi al carisma di Marco Fiorini che tiene i suoi compagni avanti con 7 punti allungando fino alla doppia cifra con un bel contropiede di Lorenzo Lella e una tripla difficilissima di Marco Fiorini. I rossoblu sembrano sbloccarsi dopo un contropiede di Brusa-porci e soprattutto 5 punti in fila di Fabrizi malgrado Luca Vinci continui a creare problemi. Nell’ultima frazione di tempo Veroli tiene botta in difesa. Molto importanti anche due giochi da tre punti di Claudio Frusone. Le squadre cominciano a dare segni di stanchezza anche se i padroni di casa sembrano avere più fermezza grazie alle maggiori rotazioni. Sale la tensione e aumentano gli er-rori da ambo le parti. Due liberi di Guiducci riportano avanti la Carver, Claudio Frusone sbocca la tripla del possibile overtime e Veroli cede la vittoria ai padroni di casa ma a testa altissima.

Serie D. Basket Carver Cinecittà 86 – Pallacanestro Veroli 2016 82 Veroli: Magnone, Igliozzi, Fiorini G. 12, Vinci 20, Fontana E., Fontana G., Fiorini M. 20, Frusone 18, Lella 2, De Santis 7, Velocci 3.

8 luglio 2010 0

“Inciampa” in una pattuglia a piedi, arrestata ladra di appartamento

Di redazione

I Carabinieri della Stazione CC. di Silvi Marina (Te), ieri, verso le 18.00, hanno tratto in arresto in flagranza di furto aggravato CARRI SCHEILA, 29enne da Città S.Angelo. Poco prima la donna dopo aver scavalcato la recinzione di un abitazione di proprietà di una 43enne, del luogo, si è introdotta all’interno dell’abitazione e dopo essersi impossessata di una macchina da fotografica del valore di 250 euro circa e una borsa contenente solo documenti è fuggita dopo essere stata scoperta dalla proprietaria. Mentre tentava di scappare, suo malgrado, nelle immediate vicinanze si è imbattuta con una pattuglia a piedi della stazione carabinieri di Silvi Marina che dopo aver notato il comportamento strano della stessa l’hanno bloccata per gli accertamenti del caso, traendola in arresto e recuperando l’intera refurtiva che è stata riconsegnata alla legittima proprietaria. L’arrestata è stata tradotta presso la casa circondariale di Teramo.