Tag: occultava

5 marzo 2010 0

Occultava la droga nel portachiavi appositamente contraffatto

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

La scorsa notte, nel corso dei servizi di perlustrazione e controllo del territorio una pattuglia della Guardia di Finanza della Compagnia di Cassino, ha assistito a Rocca D’Evandro, ad uno scambio di sostanza stupefacente tra uno spacciatore ed il suo cliente. I militari hanno seguito il cliente, fermandolo per identificarlo e perquisirlo. Il tossicodipendente aveva occultato la droga, inserendo i bussolotti in un contenitore ricavato nel portachiavi, appositamente studiato per renderne difficile il ritrovamento alle Forze dell’Ordine. L’occultamento degli ovuli di cellophane non era sfuggito alla vista dei militari delle Fiamme Gialle. I finanzieri, agli ordini del capitano Vincenzo Ciccarelli, dopo la perquisizione recuperavano la sostanza ed acquisivano così la prova del reato di spaccio di stupefacenti. La pattuglia procedeva quindi a rintracciare e fermare lo spacciatore, effettuando una perquisizione domiciliare nel suo appartamento, dove veniva rinvenuto un bilancino di precisione ed altri oggetti relativi all’attività di spaccio e di consumo di stupefacenti. Il soggetto accusato di spaccio veniva, quindi, arrestato e tradotto presso la casa circondariale San Domenico di Cassino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. A carico del consumatore, invece, veniva effettuata la segnalazione di rito al Prefetto. Sia lo spacciatore che il consumatore, entrambi trentenni, risultano originari di Cassino e di Rocca d’Evandro.