Tag: prestigioso

25 febbraio 2010 0

Prestigioso riconoscimento al maresciallo della Guardia di Finanza Mario Forte

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Conferito un Alto riconoscimento per meriti di servizio al Maresciallo Capo della Guardia di Finanza Mario Davide Forte, in servizio presso la Compagnia di Cassino. Il militare, di origini cassinati, da pochi mesi ritornato in sede, ha prestato servizio per otto mesi in Afganistan , come volontario, nell’ambito della missione O.N.U. denominata “I.S.A.F.”. di stanza ad Herat, nel delicato e difficile contesto del sud dell’Afghanistan, al confine con l’Iran, il Maresciallo Forte ha svolto funzioni di istruttore militare incaricato della formazione e dell’addestramento della Afghan Border Police, cioè la locale polizia difrontiera e doganale. Nel difficilissimo e pericoloso incarico operativo, in un’area caratterizzata dalla massiccia presenza  di terroristi di Al Qaeda e fondamentalisti islamici, l’ispettore delle Fiamme Gialle si è distinto per grande senso del dovere e spirito di abnegazione, qualità che gli sono valse numerosi riconoscimenti e medaglie, tra i quali: l’encomio dell’International Narcotics & Law Enforcement Americano operante nell’ambito dell’Operation Enduring Freedom per il contrasto alla coltivazione ed al traffico di oppio ed eroina; l’encomio del Ministero delle Finanze Afgano per il supporto alle neo costituite Dogane; la Medaglia della NATO per le operazioni militari; e, infine, due prestigiosissime medaglie dell’Esercito degli Stati Uniti d’America. Il più alto dei riconoscimenti ottenuti,  inviato direttamente a Cassino per posta militare, è stata consegnata al Maresciallo Forte, nel corso di una breve e sobria cerimonia, dal Comandante della Compagnia e dai Comandanti di articolazione a nome del Generale William B. Caldwell –IV LIEUTENANT GENERAL, US ARMY COMMANDING (Comandante delle Truppe Alleate nel teatro Afgano) e del Col. Giancostabile Salato, Comandante Provinciale della Guardia di Finanza. La medaglia, rende onore al servizio svolto dalle Fiamme Gialle a tutela della legalità anche all’estero, testimonia il grande impegno dell’Italia nell’affermazione della democrazia e dei valori di pace e tolleranza.