Tag: tauwinkelova

16 aprile 2018 0

Tauwinkelova: “Successo per la giornata ecologica in campo Miranda”

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – Ha riscosso molto successo la giornata ecologica per la raccolta di alcune tipologie di rifiuti promossa dall’Assessorato all’ambiente del comune di Cassino, che si è svolta domenica presso Campo Miranda dalle ore 8 alle 12.

“Durante la giornata di ieri sono stati raccolti ingombranti, legno, ferro, piccoli e grandi elettrodomestici, RAEE, Carta/Cartone e plastica. –ha detto l’assessore all’Ambiente, Lavori Pubblici e Manutenzione, Dana Tauwinkelova – Quindi non posso che ringraziare tutti colo che hanno permesso questa giornata e tutti i cittadini che hanno aderito conferendo presso campo miranda queste tipologie di rifiuti.

Abbiamo deciso di mettere in campo questa iniziativa a cui, a breve, ne farà seguito un’altra per favorire tutta la popolazione nello smaltimento di rifiuti che non possono essere conferiti nella quotidiana raccolta differenziata porta a porta. E vista anche la momentanea l’indisponibilità di una isola ecologica. Un argomento su cui comunque stiamo cercando di mettere in campo le più celeri soluzioni.

Siamo convinti che attraverso queste giornate ecologiche, un’appropriata gestione della raccolta differenziata e la sensibilità dei cittadini potremmo dare un contributo concreto alla difesa dell’ambiente e alla lotta contro l’abbandono dei rifiuti per le strade della città.

Non abbiamo la bacchetta magica, ma l’impegno c’è ed è stato anche messo in evidenza dai cittadini che, ieri, sono venuti a Campo Miranda per conferire i propri rifiuti.

In attesa della prossima giornata per la raccolta, che molto probabilmente sarà organizzata il 6 maggio, torno ad informare che per il ritiro degli ingombranti, R.A.E.E., sfalci e ramaglie è attivo anche il servizio gratuito di ritiro a domicilio previa prenotazione al Numero Verde 800 086 508. Se lavoriamo tutti insieme potremmo avere sicuramente una città sempre più pulita e bella”. Ha concluso l’assessore all’Ambiente Dana Tauwinkelova.

 

30 ottobre 2017 Non attivi

Bruno Della Corte: “Disastroso sostituire l’assessore Tauwinkelova con un territorio invaso da discariche abusive”

Di redazionecassino1
Voci insistenti di avvicendamenti in seno alla compagine amministrativa che guida la città si rincorrono da tempo. Molt i nomi che circolerebbero sull’assegnazione degli incarichi. Fra i tanti che dovrebbero lasciare il posto di assessore, a detta dei bene informati, ci sarebbe anche Dana Tauwinkelova, attualmente responsabile del settore manutenzione e ambiente. Le reazioni non si sono fatte attendere. Fra le tante si registra quella di Bruno Della Corte, presidente dell’associazione ” Il sole splende per tutti” che affida la sua valutazione sulla vicenda della sostituzione dell’assessore Tauwinkelova ad un breve comunicato. ” Non sono io che posso entrare in merito a rimpasti di governo, dell’amministrazione Cassinate, – scrive Della Corte –  ma in qualità d’ispettore ambientale nominato da questo esecutivo politico, e facente parte di un gruppo di volontari che interfacciano con l’assessore Dana Tauwinkelova, che  sta dando tutta se stessa, per eseguire il suo compito, riqualificare il territorio invaso dall’immondizia, e dalle molteplici discariche ereditate dalle passate amministrazioni. Dai molteplici evasori della T.A.R.S.U. dall’obbrobrio che si verifica tutti i giorni ai raccoglitori di indumenti locati in tutta la città, a i carrellati del secco residuo condominiali, pieni di ogni che senza essere differenziato…..Per me è disastroso sostituire una così valida persona, nel bel mezzo di un cambiamento sperato dalla maggioranza dei cassinesi”. Stando alle dichiarazioni del presidente del sodalizio cassinate non resta che attendere le decisioni che arriveranno, se arriveranno, nelle prossime settimane.
29 marzo 2017 0

Tauwinkelova: lavori su marciapiede viale Bonomi effettuati senza nessun costo per la collettivita’

Di redazionecassino1

“I lavori di cui si sta discutendo consistono nella semplice stesura di asfalto per la messa in sicurezza di un marciapiede dissestato. Natura ed entità della lavorazione in questione non necessita di alcun provvedimento autorizzativo tecnico contabile in quanto trattasi di semplice posa di asfalto su un piano pedonale”. Lo ha dichiarato l’assessore ai LL.PP, ambiente e manutenzione Dana Tauwinkelova, rispondendo nella seduta di consiglio comunale odierna ad una interrogazione presentata dall’opposizione in merito a dei lavori effettuati sul marciapiede di Viale Bonomi.

“Ordinariamente queste lavorazioni di messa in sicurezza vengono effettuati dal servizio Manutenzione con propria maestranza o con ausilio di maestranze private. Stante l’impossibilità ad intervenire da parte del servizio Manutenzione in quanto le poche maestranze comunali erano già oberate di carico di lavoro ed impossibilitato a ricorrere a ditte esterne in quanto a quella data i relativi capitoli di spesa erano già stati tutti esauriti, l’unica possibilità ad intervenire era quella della prestazione gratuita offerta da ditte o maestranze private.

In considerazione anche del fatto che comunque il servizio Manutenzione era riuscito nel frattempo a trovare risorse per un quantitativo, se pur modesto, di bitume, l’Amministrazione, pur di risolvere il problema sul marciapiede particolarmente frequentato dagli studenti della Folcara, ha accettato la proposta del titolare della ditta COGEDIS di effettuare il ripristino con bitume fornito dall’Amministrazione comunale.

In sintesi, senza alcun costo per la collettività, cioè per le casse comunali, abbiamo messo in sicurezza parte del marciapiede di viale Bonomi utilizzando del bitume in carico al servizio di Manutenzione e con le maestranze private offertesi spontaneamente.

Come aspetto burocratico – procedimentale della Pubblica Amministrazione, l’unico adempimento richiesto e necessario, resta l’attestazione del quantitativo di asfalto prelevato per nome e conto del Comune presso l’impianto di LUI.CA. di cui al relativo Documento di Trasporto.

In ogni caso, la COGEDIS, ha messo a disposizione 2 operai e relativo mezzo di trasporto per 3 ore nel giorno 14 ottobre 2016 e steso sul marciapiede circa 4 mc di asfalto per un importo di circa 500 € di materiale”. Ha concluso l’assessore Dana Tauwinkelova.

 

18 marzo 2017 0

Tauwinkelova: nuovo appalto con la De Vizia, ecco le novità

Di redazionecassino1

Cassino – “Il Primo marzo è stato firmato il verbale di consegna del nuovo appalto con la società De Vizia Transfer, la quale ora ha 90 giorni per il passaggio dal vecchio contratto a quello nuovo che ufficialmente partirà il primo giugno e ci saranno tante novità”. Lo ha dichiarato l’assessore all’Ambiente del Comune di Cassino Dana Tauwinkelova.

“Si partirà quindi a pieno regime e tanti saranno i cambiamenti che verranno comunicati nel corso di queste settimane. Saranno realizzati i nuovi calendari e manifesti per informare tutta la cittadinanza. È lunga la lista delle novità di cui queste ne sono soltanto alcune saranno incrementati i giorni della raccolta dell’umido che passeranno a tre turni anche in zone che prima non erano servite; a breve saranno installati i cestini per le deiezioni canine e per questo servizio voglio ricordare lavoro che stanno portando avanti con ottimi risultati le guardie ecozoofile che hanno già elevato le prime sanzioni ai proprietari che non rispettano le regole. Saranno installati anche i cestini per la raccolta differenziata lungo le strade del centro e non solo; saranno incrementate le zone dello spazzamento in aree dove oggi non è previsto. Sono state organizzate ricognizioni e aggiornamenti delle liste per la consegna di altro materiale per effettuare la differenziata, secchi e carrellati saranno consegnati alle utenze che ne avevano fatto richiesta, ma per le quali non era stato possibile consegnare il materiale. A breve verranno anche attivati gli ispettori ambientali che affiancando le guardie ecozoofile e terranno monitorate le trasgressioni al codice sul territorio comunale. Voglio ricordare ancora una volta a tutti i cittadini che le buste nere poiché non sono ispezionabili non sono adeguate alla differenziata gli operatori pertanto continueranno a lasciare i sacchetti che contengono rifiuti non verificabili. Lo stesso trattamento sarà riservato anche alle frazioni differenziate che, nel caso in cui non vengano separate nella maniera corretta saranno lasciate a terra. Stiamo proseguendo con le multe, sia la polizia municipale che quella provinciale in questa settimana hanno fatto altri verbali ai trasgressori” ha concluso l’assessore all’Ambiente, Dana Tauwinkelova.

 

3 febbraio 2017 0

Tauwinkelova; alberi rimossi alla villa comunale secchi e pericolanti

Di redazionecassino1

Tauwinkelova

“In merito ad alcuni articoli apparsi sui quotidiani locali e relativi al taglio di alcuni alberi, voglio precisare che tali piante sono state rimosse perché secche e pericolanti. In particolare una rischiava addirittura di schiantarsi nei pressi dell’edicola che si trova accanto all’ingresso principale della Villa Comunale mettendo in serio pericolo l’incolumità dei passanti e dei proprietari dell’attività commerciale”. Lo ha dichiarato l’assessore ai LL.PP, Manutenzione e Ambiente, Dana Tauwinkelova. “Lungi da me fare polemica, ma voglio ricordare che questa amministrazione ha consegnato presso gli istituti comprensivi della città cinquanta alberi provenienti dal Parco degli Aurunci che sono stati messi a dimora e entro breve tempo ne arriveranno altri cinquanta in grado di assorbire le polveri sottili e riqualificare ulteriormente la qualità dell’aria. Quindi il taglio di due o tre alberi secchi non credo possa rappresentare un problema per l’ecosistema cittadino. Per questa amministrazione è una priorità offrire ai residenti la massima sicurezza. Anche nelle cose più semplici come la percorribilità dei marciapiedi. Le tre squadre di operai del Comune di Cassino sono al lavoro quotidianamente per garantire che la nostra città sia accogliente e decorosa. In questi giorni oltre alla manutenzione sulla pavimentazione dei marciapiedi gli operai hanno anche effettuato interventi su piccoli danni a condutture idriche in centro, mentre un’altra squadra è impegnata, appunto, nell’ultimazione dei lavori di potatura sugli alberi. Voglio ringraziare, pertanto, il consigliere comunale con delega alla manutenzione, Francesco Evangelista che costantemente effettua un’azione di monitoraggio delle criticità esistenti sul territorio e sugli interventi urgenti da effettuare. Un plauso va senz’altro a tutti gli operai del settore manutenzione che lavorano alacremente tutti i giorni per riuscire a risolvere, in tempi non brevi, ma brevissimi qualsiasi problematica creando meno disagio possibile alla cittadinanza e assicurando il giusto ordine e il giusto decoro alla città di Cassino, visto che negli ultimi cinque anni tutto ciò è stata solo una chimera”. Ha concluso l’assessore Tauwinkelova.