Forza Italia Cassino – Fazzone scrive al commissario Mario Musilli

Forza Italia Cassino – Fazzone scrive al commissario Mario Musilli

26 Ottobre 2020 Off Di Antonio Nardelli

Cassino – Il Coordinatore di Forza Italia, il senatore Claudio Fazzone, scrive al neo commissario del club azzurro a Cassino Mario Musilli indicando le priorità del partito sul territorio: “Ci aspetta un periodo complicato anche a causa dell’emergenza Covid, che rischia di aggravare ulteriormente le difficili condizioni dell’economia locale, con forti ripercussioni negative soprattutto per il ceto medio produttivo.
Siamo davanti ad una crisi occupazionale quasi epocale per tutto il Lazio meridionale ed occorrono
interventi straordinari per creare le premesse di un rilancio necessario quanto urgente delle politiche
industriali. Mai come in questo momento è infatti indispensabile tutelare i giovani ed i lavoratori
dell’indotto Fiat.
Sul piano politico occorre caratterizzare Forza Italia come un polo di attrazione popolare delle
migliori energie della società, a partire dai cittadini che vogliono lavorare, produrre e pretendere
servizi pubblici adeguati, tasse ragionevoli ed uno Stato non autoritario e non invasivo.
Soprattutto nella città di Cassino c’è la necessità di avviare un percorso virtuoso che renda
innanzitutto Forza Italia un soggetto politico forte, credibile e rigenerato, capace di guardare anche
ai contributi importanti provenienti dalla società civile.
Abbiamo di fronte imminenti sfide che passano prioritariamente per l’esigenza di radicare il partito
in ogni territorio rafforzandone il ruolo e il consenso.
Impegni che ci impongono di creare una squadra coesa sul piano programmatico e capace di fornire
nella sua compagine punti di riferimento certi per i cittadini che credono nella possibilità di creare
un futuro migliore”.

Il senatore Fazzone ha inoltre evidenziato gli aspetti che hanno determinato la nomina di Musilli a commissario cittadino come la persona giusta “per contribuire ad una maggiore apertura del nostro partito alle esigenze delle nostre comunità, nonché al coinvolgimento attivo di coloro che
intendono apportare il proprio contributo alla sua crescita. Sono convinto – ha detto Fazzone rivolgendosi direttamente a Mario Musilli – che tu sia la persona giusta per rafforzare e far crescere il nostro partito all’insegna della buona politica, della politica del fare”.

 

Condividi
  • 47
    Shares