Ha un aneurisma in autostrada, salvato dai poliziotti della stradale che gli praticano massaggio cardiaco

Ha un aneurisma in autostrada, salvato dai poliziotti della stradale che gli praticano massaggio cardiaco

23 Marzo 2021 Off Di Antonio Nardelli

Frosinone – Salvato dagli agenti della Polizia Stradale

Colpito da aneurisma cerebrale alla guida della sua auto, gli agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone gli praticano il massaggio cardiaco in attesa dell’ambulanza.

E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, nel tratto di competenza autostradale, quando la pattuglia si accorge di un’auto ferma il cui conducente aveva la testa riversa sulla spalla del passeggero ed era privo di sensi.

Gli operatori gli praticano le tecniche per la rianimazione in attesa dei soccorsi per il trasporto in ospedale.

Successivamente si accertano delle condizioni dell’uomo e la moglie si complimenta ringraziando per l’operato e la professionalità dimostrata.

Condividi