Tag: armonisti

7 Agosto 2019 0

ArtCity 2019; gli “Anonima Armonisti” in concerto alla Torre di Cicerone ad Arpino

Di felice pensabene
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

ARPINO – Venerdì 9 agosto, alle ore 21.00, gli “Anonima Armonisti” in concerto alla Torre di Cicerone ad Arpino (FR).

Lo spettacolo fa parte della rassegna “Palcoscenico” a cura di Marina Cogotti, realizzata dal Polo Museale del Lazio e dall’Istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali: un viaggio tra i tesori del Lazio, ben 23 siti d’eccellenza, tra musei, palazzi nobiliari e complessi religiosi, legati da un programma vario, declinato secondo suggestioni dettate dai luoghi.

Per il settetto vocale “Anonima Armonisti” basato sul canto armonizzato a più voci, Gabriele D’Angelo, Daniele D’Alberti, Alien Dee, Sergio Lo Gatto, Jacopo Romei, Fernando Tofani e Dodo Versino riportare in vita il genere “a cappella” (ovvero senza alcun accompagnamento musicale) ha significato riscoprire un nuovo modo di leggere i capisaldi della musica da tutto il mondo, mettendo insieme la passione per i generi musicali più vari, dalla musica leggera al canto popolare italiano e internazionale, dai classici vintage ai più recenti successi del pop e del rock.

Per restituire una esperienza live sempre originale e in grado di soddisfare un pubblico più vasto, i concerti dell’Anonima Armonisti inseriscono l’esecuzione musicale in una vera e propria performance di intrattenimento. Non è però uno spettacolo scritto a tavolino, quanto piuttosto il tentativo di ricreare in scena lo spirito goliardico, ironico e irriverente che caratterizza le prove.

La rassegna “Palcoscenico” continua sabato 10 agosto a Palazzo Farnese di Caprarola, con La Vertuosa Compagnia de’musici, questa volta, con “Scienza Mundi: Keplero” un intreccio di voci maschili e viole da gamba in Consort, a rappresentare l’unione perfetta tra la dimensione umana e quella trascendente. Tutti gli altri appuntamenti possono essere consultati sul sito www.art-city.it

 Informazioni per il pubblico:

Torre di Cicerone Località Civitavecchia

03033 Arpino (FR)

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Si consiglia l’uso di calzature adeguate