Tag: mollano

3 Dicembre 2018 0

Promozione: Belmonte vince, ma Caffè Reale e Piedimonte non mollano

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Restano saldamente in testa le due capolista del torneo di Eccellenza, la Longobarda che supera agevolmente il fanalino di coda, padroni di casa, Tibia e Peroni per 2 a 5 ed il Borussia che batte i padroni di casa del Moscuso per 0 a 2. Vittoria anche per Tordoni che si gode, dopo l’undicesima giornata, il terzo posto in solitario, dopo aver sconfitto, 2 a 0, DS Dodici. Ancora una battuta d’arresto per Collecedro che esce sconfitto dal confronto con i padroni di casa di Isotopi per 2 a 0. Nove le reti segnate nel match che vedeva opposte Caira e Atletico Pontecorvo. La formazione ospite, Caira, riesce nell’impresa di aggiudicarsi i tre punti con un 4 a 5 sulla formazione pontecorvese. Torna alla vittoria, dopo la brutta sconfitta della settimana scorsa, Cervaro con un bel 3 a 2 inflitto a Canceglie. Il prossimo turno vedrà il derby fra la capolista Longobarda e Isotopi, mentre il Borussia sarà impegnato contro l’Atletico che sulla carta risulta più agevole.

In Promozione, girone “A”, solo un punto conquistato dalla capolista Janula con il pareggio 2 a 2 nel match contro Terzo Tempo, che consente alla formazione leader del torneo di mantenere cinque lunghezze con la sua diretta inseguitrice, Amatori Aquino. La formazione della Città di San Tommaso, infatti, supera 2 a 1 Autoricambi Daniele. Nello scontro di mezza classifica, fra Niemoslive e Sordella, sono i padroni di casa a conquistare i tre punti, battendo la formazione ospite, Sordella, per 2° 1. Il prossimo turno sarà particolarmente insidioso per Aquino che dovrà scontrarsi con un Friends for Football reduce da una vittoria, nell’undicesima giornata, su Villa Santa Lucia e a caccia di punti.

Il girone “B” sembra, al momento, quello più equilibrato. Tre le formazioni in lotta per il primato in classifica, ora occupato da Belmonte reduce dalla vittoria casalinga contro Monticelli per 2 a 1. Le dirette inseguitrici, AM Piedimonte e Caffè Reale, tuttavia, non mollano. Proprio Piedimonte conquista tre punti importanti battendo i padroni di casa AM Castelnuovo per 1 a 2, mentre Caffè Reale (nella foto) supera i padroni di casa di S. Ambrogio City per 1 a 3. Sconfitta anche l’altra formazione aurunca, Real Castelnuovo, ad opera degli ospiti di Viticuso per 1 a 2 che consente alla formazione di allontanarsi, se pur di poco, dalla parte bassa della classifica del torneo.

19 Novembre 2018 0

Ritorna in testa la Longobarda, Janula e Belmonte non mollano il primato

Di redazionecassino1

Cambia il vertice della classifica del torneo di Eccellenza. Tordoni perde lo scontro diretto, sul terreno di casa, con Borussia per 1 a 2 e anche la vetta della classifica. Del passo falso della ex capolista ne approfitta la Longobarda che nonostante il pareggio a reti inviolate sul campo del Moscuso si porta in testa alla classifica a quota diciassette punti con il Borussia. Match combattuto fino al triplice fischio quello fra Canceglie e DS Dodici vinto dai padroni di casa per 4 a 3 che consente alla formazione volsca di occupare la terza posizione in classifica, a quota tredici punti insieme a Collecedro che supera i padroni di casa dell’Ateltico Pontecorvo per 1 a 2 e a Caira che, se pur sconfitta 2 a 1, da Cervaro mantiene il terzo posto.

Nel girone “A” di Promozione resta saldamente in testa al torneo Janula, a quota ventidue punti, dopo la vittoria per 1 a 3 sui padroni di casa di Niemoslive. Pareggio a reti inviolate fra Amatori Aquino e Real Nuova Piedimonte che consente alla formazione della città di San Tommaso di restare al secondo posto in classifica. Importanti tre punti per Amatori Pignataro sul campo di Friends for Football per 0 a 1 che vede la formazione di Pignataro al terzo posto in classifica a quota quattordici punti. Nello scontro diretto fra Cerreto e Sordella la spuntano gli ospiti che battono i padroni di casa di Cerreto con un 2 a 4.

Nel girone “B” tre le formazioni impegnate a contendersi il primato in classifica. Nella nona giornata resta in testa Belmonte (nella foto), a quota venti punti, dopo la vittoria 3 a 0 su Viticuso. Seguono AM Castelnuovo che supera agevolmente, 3 a 0, Drink Team Duff e AM Piedimonte che batte di misura, 1 a 0, Real Castelnuovo. Il prossimo turno vedrà di fronte Caffè Reale, vittorioso, nell’agevole confronto che lo vedeva opposto ai padroni di casa del Monticelli, per 1 a 2, e la capolista Belmonte.

8 Ottobre 2018 0

Prime prove di fuga delle capoliste, ma le inseguitrici non mollano

Di redazionecassino1

Terzo turno dei tornei Csi 2018-19 con tre formazioni a dividersi il primato in classifica nel girone di Eccellenza. Sette punti per Borussia Porcmund che batte in casa, 2 a 1, gli ospiti Isotopi Pontecorvo; la Longobarda che supera 4 a 1 DS Dodici e Tordoni Pontecorvo che si aggiudica, 2 a 0, il derby con Atletico Pontecorvo. Ad una lunghezza, a quota sei punti, Canceglie che supera, fra le mura domestiche, Tibia e Peroni per 4 a 1 e mantiene il contatto con le prime. Pareggio fra Caira e Collecedro per 2 a 2 e prima vittoria per Moscuso sul terreno di Cervaro 2012. Nel girone ‘A’ di Promozione cerca di prendere il largo Amatori Aquino (nella foto) che con nove punti in classifica si gode il primato in solitaria, dopo la vittoria, 4 a 1, contro Felcese Pignataro. Non bastano a Janula i tre punti conquistati con la vittoria sul terreno di Nuova Real Piedimonte per 1 a 2, ma consente alla formazione ospite di mantenere un distacco dalla capolista di sole due lunghezze. Pareggio fra Amatori Pignataro e Terzo Tempo per 2 a 2 e terza posizione, a quota cinque punti, per i padroni di casa del Pignataro. Vittoria per 1 a 3 del Cerreto sul campo di Friends for Football. Nel girone ‘B’ la capolista AM Piedimonte travolge, 1 a 8, i padroni di casa di AM Monticelli. Sconfitta casalinga, 1 a 2, per la diretta inseguitrice, AM Castelnuovo impegnata contro Caffè Reale. Tre le formazioni a quota cinque punti in classifica. Belmonte, fermato in casa, 1 a 1, da AM Colfelice; S. Ambrogio City che non va oltre il pareggio casalingo a reti inviolate contro Real Castelnuovo e San Giorgio che conquista tre punti, con una vittoria di misura 0 a 1, sul terreno di Terelle. Non omologato l’incontro fra Viticuso e Drink Team Duff per presunte irregolarità nella posizione di un giocatore dei padroni di casa di Viticuso.

F. Pensabene

9 Aprile 2018 0

Collecedro e Ducato superstar, ma Canceglie e Moscuso non mollano

Di redazionecassino1

Prosegue la fuga delle formazioni volsche, Ducato Sora (nella foto) e Canceglie, divise da soli cinque punti nel campionato di Eccellenza. La capolista Ducato supera i padroni di casa Isotopi per 1 a 2, mentre Canceglie conquista i tre punti battendo, di misura 1 a 0, fra le mura domestiche DS Dodici. Terza posizione per Caira che batte i padroni di casa del San Giorgio per 2 a 3. Punteggio finale tennistico, 6 a 2, nel match fra Tibia e Peroni e Sordella. Proprio la formazione cassinate nel periodo pasquale era riuscita ad acquistare posizioni in classifica recuperando e vincendo il match con Viticuso per 4 a 2. Torna alla vittoria anche Amatori Aquino che supera, 4 a 2, Cerreto. Ancora una sconfitta per la Longobarda che esce battuta 3 a 2 dal campo della Sangermanese. Nel prossimo turno big match saranno Ducato opposto a Caira, mentre Canceglie dovrà vedersela con Isotopi, ma fra le mura domestiche, mentre la capolista sarà impegnata sul terreno non facile di Caira. In Promozione inarrestabile la marcia di Collecedro verso la conquista del titolo impegnato, nella 24esima giornata del torneo, contro Caffè Reale. Il pareggio casalingo per 1 a 1 contro la formazione di Cassino non preoccupa certo la formazione di Sant’Angelo il cui margine sulla seconda è di ben otto lunghezze. Proprio Caffè Reale nel periodo pasquale aveva conquistato i tre punti nel recupero dell’incontro con Terelle superato per 4 a 1. Cerca di non perdere terreno dalla capolista, Moscuso che non deve faticare molto ad aver ragione di Drink Team Duff per 2 a 0. Nel prossimo turno la capolista sarà a Castelnuovo impegnata con gli Amatori, mentre più ostico il match di Moscuso impegnato sul terreno di Labbirra che cercherà di riscattare le non brillanti prove delle ultime settimane.

F. Pensabene