Giorno: 11 ottobre 2010

11 ottobre 2010 0

Si schianta contro l’auto della polizia e scappa, barista denunciato

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Travolge una volante della polizia impegnta in un posto di controllo e fugge. L’automobilista pirata è un barista 20enne di Cassino che ieri mattina ha tamponato una macchiana della polizia del commissariato di Cassino. Gli agenti stavano controllando i documenti ad una automobilista fermata nel pressi del quartiere San Bartolomeo quandola la Y10 del giovane si è schiantato contro la volante rischiando di investire gli agenti che hanno evitato di essere travolti scansandosi appena in tempo. A quel punto, però, il giovane invece di fermarsi è scappato ma la fuga è durata poco. Gli agenti, infatti, lo hanno inseguito e fermato. Per lui è scattata la denuncia per omissione di soccorso dato che gli agenti e la donna sono stati refertati al pronto soccorso.

11 ottobre 2010 0

Eccellenza: Shascia Boys e Cenceglie Sora al comando. Primi tre punti per Arca di Noè

Di redazionecassino1

La terza giornata di ‘Eccellenza’ ha riservato non poche sorprese, soprattutto in vetta alla classifica. Nello scontro diretto fra Cenceglie Sora ’08 e Selvacava, a punteggio pieno fino alla scorsa settimana, ha la meglio la squadra sorana che resta incollata a Shascia Boys a quota nove punti. Proprio questa formazione battendo una delle inseguitrici, la Longobarda Pontecorvo, per 1 a 0 mantiene il primato a punteggio pieno. Un passo avanti lo riesce a fare anche Galluccio che battendo Moscuso 2 a 0, raggiunge quota cinque punti in classifica insieme a Colfelice vittorioso, 3 a 1, su Elite Sora e Rocca D’Evandro che compie la prodezza della vittoria, 1 a 2, sull’altro fanalino di coda S. Giorgio ancora a zero punti. Non vanno oltre il pareggio gli incontri fra Real Foresta e TopWai La Ferrar, conclusosi a reti inviolate, e fra Cerreto e Castelnuovo, 1 a 1. In coda alla classifica, importante vittoria di Arca di Noè, 3 a 1, ai danni dell’Atletic Mignano che permette alla formazione cassinate di conquistare i suoi primi tre punti. Il prossimo turno sarà ancora caratterizzato da uno scontro diretto fra le prime in classifica, si vedranno contrapposte, infatti, Selvacava e Shascia Boys. Un incontro decisivo per entrambe le formazioni, sia per mantenere la testa della classifica, Shascia Boys, che per non perdere terreno, per  Selvacava, con le prime. Della situazione potrebbe trarne vantaggio l’altra ‘prima della classe’, Cenceglie Sora impegnata, se pur in trasferta, sul terreno dell’Atletic Mignano.  Soltanto diciassette le reti segnate in questa giornata del torneo.