‘Eccellenza’: Cenceglie resta capolista, ma Rocca D’Evandro si avvicina

18 gennaio 2011 0 Di redazionecassino1

Quindicesima giornata del torneo di ‘Eccellenza’ ancora all’insegna del primato del Cenceglie Sora in vetta alla classifica, nonostante la sconfitta per 2 a 0 subita ad opera di TopWay-La Ferrara. E’ alle sue spalle che si consuma la battaglia per la piazza d’onore. Questa settimana, infatti, Shascia Boy, sconfitto 2 a 1, da Amatori Castelnuovo, deve cedere la seconda posizione al Rocca D’Evandro (nella foto). Proprio la formazione campana ora è sola al secondo posto con ventinove punti, ad una sola una lunghezza  dalla capolista, forte della sonante vittoria, 4 a 0, ottenuta a spese del Cerreto. Pareggiano, 1 a 1, i due fanalini di coda Longobarda Pontecorvo e San Giorgio, mentre Real Foresta la spunta su Arca di Noè per 2 a 0 raggiungendo a quota ventuno punti il Moscuso, peraltro fermo per il turno di riposo. L’altra formazione campana, Atletic Mignano, vince se pur di misura 1 a 0, contro Colfelice. Non vanno oltre il pareggio anche Galluccio e Castelnuovo, incontro terminato 1 a 1. Sarà la prossima giornata, tuttavia, a determinare possibili modifiche alla classifica. Saranno, infatti, di fronte Cenceglie Sora e Rocca D’Evandro e proprio la compagine sorana dovrà tirare fuori tutto il suo carattere per mantenere la testa del torneo. Non sarà certo facile, visti i successi della formazione casertana, in stato di grazia e ostica nel concedere punti alle avversarie anche se impegnata in trasferta. Altro scontro che potrebbe portare scossoni alla classifica generale del campionato è quello fra TopWay-La Ferrara e Shascia Boys, entrambe le formazioni aspirano a conquistare un posto nell’olimpo del torneo. La formazione di Losani, tuttavia, ha un motivo in più per lottare, quello di evitare di perdere ulteriori posizioni e riscattarsi dalla brutta figura rimediata nella giornata odierna. Sedici il totale delle reti segnate nella 15a giornata.