Tenta di eludere i controlli esibendo falsi documenti d’identità, tratto in arresto dalla Polstrada

8 novembre 2011 0 Di redazionecassino1

Verso le ore 10.00 odierne, nel corso di mirati servizi di contrasto alle attività criminali personale della dipendente Sottosezione Polizia Stradale di Cassino, nei pressi del Casello Autostradale di Cassino, procedeva al fermo ed al controllo di un’autovettura FIAT Punto di colore grigio metallizzato a bordo della quale vi erano due persone. I due venivano sottoposti alle verifiche di identificazione delle generalità e sin dal primo controllo, su uno dei due documenti forniti gli agenti rilevavano elementi concreti per ipotizzare una dubbia provenienza. Messo di fronte all’evidenza, la persona che risultava esserne il titolare, confermava la falsità della patente esibita. Ulteriori e più approfonditi accertamenti consentivano agli agenti di venire a conoscenza che la persona fermata era in realtà N. R. napoletano di anni 44 colpita da diversi mandati di ricerca per la cattura. Pertanto dopo la notifica dei suddetti provvedimenti, lo stesso, reso edotto che sarebbe stato deferito anche per il reato di possesso di falsi documenti d’identità,   veniva dichiarato in arresto e associato presso la casa circondariale di Cassino a disposizione della competente A.G..  Il veicolo, che tra l’altro era sprovvisto di copertura assicurativa e i documenti falsi sono stati sequestrati.