Vitalizi estesi ai14 assessori esterni nominati dalla Polverini. La denuncia di Anna Maria Tedeschi (IdV)

18 dicembre 2011 0 Di redazionecassino1

“Con il solito emendamento notturno è stato compiuto l’ennesimo attacco alla dignità della politica nella nostra Regione. Vitalizi estesi a tutti i 14 assessori esterni, persone non elette, ma semplicemente scelte dal Presidente Polverini, con l’aggravante quindi che se si fanno rimpasti di giunta con l’individuazione di altri designati non eletti, il numero dei vitalizi da pagare a vita agli assessori esterni della Giunta Polverini può aumentare a dismisura”. Lo dichiara in una nota il consigliere regionale dell’Italia dei Valori, Anna Maria Tedeschi. “Questo è il prezzo che si paga per conservare le poltrone visto che non avendo potuto presentare la lista PdL alle passate regionali a Roma e Provincia bisogna provvedere diversamente. Non so come prenderanno la notizia le migliaia di imprese edili che in tutta la Regione ed in particolare in Provincia di Frosinone attendono di vedere pagate le fatture emesse per lavori consegnati. Molte di queste imprese stanno sull’orlo del fallimento, forse potranno chiedere il pagamento ai tanti assessori esterni che senza essere eletti riscuoteranno a vita. La battaglia continua in Aula consiliare da lunedì prossimo. Invito pubblicamente tutti coloro che vantano crediti verso la Regione Lazio ad essere presenti attraverso i loro rappresentanti di categoria, alla discussione sul bilancio. C’è un vetro che separa il pubblico dall’Aula, vedremo allora chi avrà il coraggio di alzare la testa e guardare in faccia chi pur avendo lavorato non riesce a pagare gli stipendi ed i contributi. A chi devono inviare le cartelle esattoriali? Sempre agli assessori esterni?”