Ruba un’auto, fermato dai Carabinieri li aggredisce a calci e pugni. Arrestato 41enne sorano

5 agosto 2012 0 Di redazionecassino1

I carabinieri del N.O.RM.- Aliquota Radiomobile, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, finalizzato a contrastare la commissione dei reati predatori, hanno  tratto in arresto un 41enne di Sora poiché resosi responsabile di “resistenza, violenza e minaccia a P.U”. L’uomo,  fermato a bordo di un’autovettura, risultata oggetto di furto perpetrato nella stessa nottata a Campoli Appennino, tentava la fuga correndo verso le campagne circostanti. Inseguito  e raggiunto, opponeva violenta resistenza contro i militari, contro i quali  si avventava  con calci e   pugni nonché proferendo loro confronti minacce di  morte. Nel medesimo contesto operativo, inoltre, l’uomo veniva anche deferito per il furto della predetta autovettura nonché per il rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari finalizzati ad appurare se fosse o meno alla guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e/o psicotrope. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto presso queste camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo, come disposto dalla competente A.G..