Nella 4a di Campionato spunta la ‘sorpresa Longobarda’ in testa

22 ottobre 2012 0 Di redazionecassino1

Nella quarta di campionato CSI, nel trofeo ‘Elcar’, Professional Service mantiene la testa della classifica nonostante il leggero passo falso rimediato con il pareggio 2 a 2, contro Cassino Doc. L’altra capolista La Leggenda di Nai, invece, conquista i tre punti con una vittoria esterna, se pur di misura per 0 a 1, sul terreno del Belmonte. Passi avanti per Cassino Doc che riesce a fermare proprio la capolista Professional Service ed ora è seconda a quota sette con Galluccio, che non va oltre il pareggio casalingo 1 a 1, contro Vallemaio. Pareggio, 1 a 1, fra le due Rocca D’Evandro nel derby. S. Ambrogio conquista un’importante vittoria esterna sul campo del Beghelli Point. Nel trofeo ‘Erre Condomini’ sono invece tre le squadre a guidare la classifica: Atletic Mignano, Yammo.it e A.C.C. Duff tutte a quota dieci punti e relegando La Ferrara da capolista al secondo posto, con la sconfitta rimediata proprio con A.C.C. Duff per 3 a 2. Atletic Mignano rifila, invece, un secco 1 a 6 al Guaranà Caffè, mentre Yammo.it impone un perentorio 4 a 2 al Piedimonte. Tre punti anche per Shascia Boys, 1 a 2, sul campo di Infissi Bianchi e per San Giorgio, 3 a 4, sul terreno di Dea Immobiliare. Nel trofeo ‘Paliotta Infissi’ torna in vetta Real Foresta, a quota dodici, con la vittoria sul campo del Celtic Casale per 2 a 5, mentre Freedom Coreno deve accontentarsi del pareggio, a reti inviolate, imposto da Real Sordella. Vincono anche Tecnostore Roccasecca, 1 a 2, al Cerreto e Cervaro 2012, che conquista i primi tre punti con il 4 a 0, al Castelnuovo. Pareggio, ma suon di reti, 3 a 3 fra Tecnocasa Cassino e Aquino e fra Terelle e Acquafondata terminato 2 a 2. Conquista la prima posizione la Longobarda Pontecorvo, a dieci punti, nel trofeo ‘Lavanderia Velox Cassino’, vincendo il derby, 2 a 0, contro Plaza Cafè, ma deve dividerla con Real Valle che vince, 0 a 1, il confronto esterno contro Nuova Lenola. Resta all’inseguimento, a nove punti, Rinascita Monticelli, nonostante  l’1 a 3 rifilato a Pico. Tre punti anche per la terza formazione pontecorvese, Sporting Club, che batte 1 a 3, i padroni di casa del Colfelice. Pareggia, invece, 3 a 3, Corsari Colfelice in trasferta sul campo di Castro. Non bastano i tre punti conquistati da Arce, con il 4 a 1 imposto all’altra formazione pontina Lenola Calcio per uscire dalle parti basse della classifica.

F. Pensabene