pubblicato il22 ottobre 2012 alle 17:16

Nella 4a di Campionato spunta la ‘sorpresa Longobarda’ in testa

Nella quarta di campionato CSI, nel trofeo ‘Elcar’, Professional Service mantiene la testa della classifica nonostante il leggero passo falso rimediato con il pareggio 2 a 2, contro Cassino Doc. L’altra capolista La Leggenda di Nai, invece, conquista i tre punti con una vittoria esterna, se pur di misura per 0 a 1, sul terreno del Belmonte. Passi avanti per Cassino Doc che riesce a fermare proprio la capolista Professional Service ed ora è seconda a quota sette con Galluccio, che non va oltre il pareggio casalingo 1 a 1, contro Vallemaio. Pareggio, 1 a 1, fra le due Rocca D’Evandro nel derby. S. Ambrogio conquista un’importante vittoria esterna sul campo del Beghelli Point. Nel trofeo ‘Erre Condomini’ sono invece tre le squadre a guidare la classifica: Atletic Mignano, Yammo.it e A.C.C. Duff tutte a quota dieci punti e relegando La Ferrara da capolista al secondo posto, con la sconfitta rimediata proprio con A.C.C. Duff per 3 a 2. Atletic Mignano rifila, invece, un secco 1 a 6 al Guaranà Caffè, mentre Yammo.it impone un perentorio 4 a 2 al Piedimonte. Tre punti anche per Shascia Boys, 1 a 2, sul campo di Infissi Bianchi e per San Giorgio, 3 a 4, sul terreno di Dea Immobiliare. Nel trofeo ‘Paliotta Infissi’ torna in vetta Real Foresta, a quota dodici, con la vittoria sul campo del Celtic Casale per 2 a 5, mentre Freedom Coreno deve accontentarsi del pareggio, a reti inviolate, imposto da Real Sordella. Vincono anche Tecnostore Roccasecca, 1 a 2, al Cerreto e Cervaro 2012, che conquista i primi tre punti con il 4 a 0, al Castelnuovo. Pareggio, ma suon di reti, 3 a 3 fra Tecnocasa Cassino e Aquino e fra Terelle e Acquafondata terminato 2 a 2. Conquista la prima posizione la Longobarda Pontecorvo, a dieci punti, nel trofeo ‘Lavanderia Velox Cassino’, vincendo il derby, 2 a 0, contro Plaza Cafè, ma deve dividerla con Real Valle che vince, 0 a 1, il confronto esterno contro Nuova Lenola. Resta all’inseguimento, a nove punti, Rinascita Monticelli, nonostante  l’1 a 3 rifilato a Pico. Tre punti anche per la terza formazione pontecorvese, Sporting Club, che batte 1 a 3, i padroni di casa del Colfelice. Pareggia, invece, 3 a 3, Corsari Colfelice in trasferta sul campo di Castro. Non bastano i tre punti conquistati da Arce, con il 4 a 1 imposto all’altra formazione pontina Lenola Calcio per uscire dalle parti basse della classifica.

F. Pensabene

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07