Forte: “Inammissibile che la Ciociaria diventi la pattumiera della Capitale”

28 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

“Non è ammissibile che la Ciociaria diventi la pattumiera della Capitale”, a parlare è il candidato al Consiglio regionale del Lazio con la “Lista civica per Bongiorno Presidente” Fabio Forte che è intervenuto sul ‘caso rifiuti’ a margine della manifestazione che si è svolta questa mattina, lunedì 28 gennaio, a Colfelice.

“Ribadisco ancora una volta la mia ferma contrarietà al decreto del Ministro Corrado Clini che dispone il trasferimento di parte dei rifiuti di Roma nell’impianto di Colfelice – ha affermato Fabio Forte – è intollerabile che la provincia di Frosinone venga utilizzata come pattumiera. Trovo assurdo che si sia deciso di far smaltire questi rifiuti in Ciociaria senza aver prima verificato la capacità dell’impianto. Sono al fianco dei cittadini, dei comitati ambientalisti e di tutti gli amministratori locali in questa battaglia che dobbiamo assolutamente vincere per il bene del nostro territorio. È ora di porre fine a queste continue emergenze studiando un programma serio per il ‘ciclo dei rifiuti’”.