Piazza Garibaldi, abbandono infinito, anche l’orologio non funziona da anni

5 gennaio 2013 0 Di redazionecassino1

Torniamo a parlare delle pessime condizioni in cui versa piazza Garibaldi, la piazza della stazione ferroviaria, per intenderci. Ce ne eravamo già occupati più volte, ma la situazione è rimasta, penosamente, quella di sempre. Marciapiedi al limite della fatiscenza, caos di auto all’arrivo e alla partenza dei treni, auto parcheggiate nonostante il divieto di sosta ad accentuare i disagi dei passeggeri che arrivano o partono dalla stazione ferroviaria della città. Un pessimo biglietto da visita per Cassino si presenta ai turisti e a chi usa il treno per spostarsi dalla città o la raggiunge con quel mezzo. Una situazione divenuta insostenibile e al limite della decenza. Da anni l’orologio sull’ingresso è fermo e crea non pochi disagi a chi debba prendere il treno, non esiste un punto di informazione su orari di autobus, per i paesi limitrofi, e sulle corse dei mezzi pubblici cittadini, se a questo aggiungiamo la sporcizia in cui l’intera piazza versa, la misura è davvero colma! Viene, quindi, spontaneo chiedersi, e i residenti se lo chiedono da sempre, cosa si aspetti ad intervenire una volta per tutte per rendere più dignitosa questa parte importante della città.

F. Pensabene

Foto: A Ceccon

aiuole piazza garibaldi19 Aprile 2012 - Piazza garibaldi 041