“Formazione della cultura della legalità con l’Arma dei Carabinieri” nella scuole di Alatri e Sora

12 marzo 2013 0 Di redazionecassino1

Ieri mattina, in Alatri, nell’ambito delle iniziative connesse al protocollo d’intesa “Contributo dell’Arma dei Carabinieri alla formazione della cultura della legalità” che il Comando Generale dell’Arma anche quest’anno ha concordato con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, hanno avuto inizio le conferenze presso gli Istituti Scolastici ubicati nel territorio di competenza della Compagnia di Alatri. Nella circostanza il Comandante della Compagnia Cap. Antonio Contente ed il il Mar.AsUPS Raffaele De Somma, Comandante della Stazione CC di Alatri, hanno tenuto presso la locale Scuola Media “Dante Alighieri” una conferenza nel corso della quale sono stati trattati gli argomenti di maggior rilievo quali: il rispetto delle regole, una civile convivenza, il bullismo e gli stupefacenti. Vasta l’attenzione dimostrata dagli alunni e dai docenti, i quali hanno espresso il loro vivo apprezzamento all’iniziativa.

Nell’ambito della stessa iniziativa a Sora, il S.Ten. Cristian Castilletti, attualmente Comandante della Compagnia, ha tenuto un incontro presso la scuola media “Rosati” di Sora, al quale hanno presenziato circa 100 studenti delle terze classi. Nell’occasione, veniva esposto ai ragazzi il fenomeno della pedopornografia e quello correlato allo sfruttamento sessuale dei minori, spesso riconducibile a contesti di criminalità organizzata transnazionale. Veniva, inoltre evidenziato il rischio dell’adescamento di minori attraverso la rete internet utilizzata per carpire giovani vittime, e, nel contesto, i ragazzi venivano esortati a segnalare tempestivamente sia ai genitori che ai carabinieri eventuali tentativi di contatto da parte di sconosciuti. L’ argomento trattato ha suscitato notevole interesse tra gli studenti che hanno formulato diverse domande chiedendo principalmente consigli pratici su come difendersi da tale fenomeno.