pubblicato il6 giugno 2013 alle 17:07

La Polfer recupera 26 chilogrammi di rame nel bagagliaio di un’auto. Tre rumeni denunciati

Il personale della Polfer di Frosinone ha proceduto al controllo di un’auto in transito nei pressi della stazione ferroviaria.

Gli occupanti di nazionalità rumena e residenti nel sorano hanno mostrato subito forte preoccupazione durante il controllo degli agenti.

Dagli accertamenti al terminale della banca dati di polizia è emerso a carico della donna ventiseienne un provvedimento di rimpatrio e divieto di ritorno nel comune di Frosinone per tre anni.

Il controllo è stato poi esteso anche all’auto nel cui bagagliaio erano occultati 26 chilogrammi di cavi di rame sul quale nessuno degli occupanti ha saputo fornire spiegazioni.

Il materiale recuperato non di uso domestico è stato sequestrato, i tre cittadini rumeni denunciati per ricettazione e la donna anche per violazione del Foglio di Via Obbligatorio.

 

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07