Rubano di otto quintali di legna da un bosco, due rumeni arrestati dai carabinieri

17 luglio 2013 0 Di redazionecassino1

Nel pomeriggio di ieri, in Picinisco, i militari della locale Stazione unitamente a quelli della Stazione di Atina, traevano in arresto nella flagranza di reato per “furto aggravato in concorso”   un 38enne ed un 35enne, entrambi di nazionalità rumena. Gli stessi, venivano bloccati a bordo di un autocarro subito dopo aver asportato 8 quintali di legna da ardere tagliata dal bosco di proprietà di un 58enne del luogo. La refurtiva, del valore di Ero 150,00 circa, veniva interamente recuperata e restituita al legittimo proprietario. Ad espletate formalità di rito, i predetti venivano ristretti in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.