Giorno: 6 marzo 2015

6 marzo 2015 0

Cade una quercia e finisce su una Fiat Punto, tragedia sfiorata ad Alatri

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Una vera frana di legna quella che si è abbattuta questa mattina sulla Fiat Punto di un uomo residente ad Alatri. Il forte vento ha divelto decine di alberi in tutta la provincia, alcuni sono finiti sulle strade, altri sui binari e sulle linee elettriche; nella frazione Molebisleti di Alatri, una quercia pesante qualche centinaio di quintali ha centrato in pieno l’utilitaria proprio mentre transitava. La macchina ha riportato seri danni ed anche il conducente, un uomo del posto, è rimasto ferito ad un piede. Immediatamente soccorso dagli operatori del 118 e dai carabinieri, è stato trasportato in ospedale mentre volontari di protezione civile rimuovevano il pesante tronco dall’auto e dalla strada.

 

6 marzo 2015 0

Si ribalta con il camion sul viadotto a Sora, camionista incastrato e sospeso a 50 metri

Di admin

Incastrato nell’abitacolo del camion, sospeso nel vuoto, a circa 50 metri di altezza. È la terribile esperienza vissuta questa mattina da un autotrasportatore ungherese alla guida del mezzo pesante che, sulla supertsrada Cassino Sora, si è ribaltato su un viadotto a Sora.  A causare l’incidente è stata, probabilmente una folata di vento, e il camion ribaltato è rimasto incastrato al guardrail che, però, ha impedito al mezzo di trasformare la corsa in un volo di circa 50 metri. I vigili del fuoco intervenuti, hanno messo in sicurezza il camion per impedire che cadesse, poi hanno liberato il camionista che era incastrato nell’abitacolo che, però, era sospeso nel vuoto affidandolo agli operatori del 118 di Frosinone che lo hanno trasportato in ospedale ferito ad entrambe le gambe. er.amedei

6 marzo 2015 0

Crolla una parete nella scuola media di Anagni, aule chiuse ma attività continua

Di admin

Crollo, questa notte, in una classe della scuola Regina Margherita di Anagni. La struttura, oltre alla scuola media dove è avvenuto il crollo, ospita anche un convitto. A crollare è stato un tramezzo che separa un’aula da un corridoio. Questa mattina, sono state chiuse solamente le due aule interessate mentre le lezioni si sono spostate in altri locali. Sono in corso verifiche strutturali per stabilire il motivo che ha causato il crollo.

6 marzo 2015 0

Maltempo, treni fermi sulla Roccasecca Sora e ferma per un turno anche la Fiat

Di admin

Il maltempo ferma lo stabilimento Fiat di Piedimonte San Germano e i treni sulla tratta ferroviaria Roccasecca Sora. A causa delle forti raffiche di vento, alcuni alberi sono caduti stamattina sui binari mentre altri sono rimasti pericolanti. Una stuazione per fronteggiare la quale, Trenitalia ha deciso di cancellare i treni per circa due ore sostituendoli con pullman per permettere la messa in sicurezza della tratta. Lo stabilimento Fiat  di Piedimonte San Germano, invece, rimmarra improduttivo per un turno, quello di oggi pomeriggio,  causa della mancanza di materiale. Si tratta di componeti auto che sarebbero dovuti arrivare dall’Abbruzzo percorrendo l’A24 rimasta chiusa per neve.

Er. Amedei

6 marzo 2015 0

Investito a Cassino, muore dopo 5 ore di agonia

Di admin

Angelo Nardone, 61 anni, padre di tre figli, autista Cotral, è deceduto ieri poco prima della mezzanotte a causa delle ferite riportare alcune ore prima, in via Di Biasio, uscendo dalla clinica San Raffaele dove aveva fatto visita alla madre. L’uomo è stato investito da una Bmw il cui conducente si è fermato a prestare soccorso. Trasportato in ospedale a Cassino, il 61 enne è morto dopo alcune ore di agonia. Il magistrato non ha ritenuto necessario svolgere indagini sulla salma e l’ha restituita ai parenti per il rito funebre. Er. Amedei

6 marzo 2015 0

Il maltempo abbatte alberi e strappa tetti dalle case ad Alatri

Di admin

Il vento forte che sta spazzando la Ciociaria da ieri, ha causato danni in particolare ad Alatri dove, questa notte, ad una abitazione è letteralmente volata via la copertura di tegole. Un danno ingente che si va a sommare ai disagi di alberi sulle strade, a decine, e di tegole volate via da altri tetti. La neve, invece, si è fermata a quota 600 metri anche se per oggi molte scuole, tra le quali quelle di Alatri, sono rimaste chiuse per una ordinanza comunale. Le chiamate ai vigili del fuoco sono state decine.

Er. Amedei