Rubano 1000 euro e cavi di rame da un fabbrica di materassi, giovani rumeni in manette

Rubano 1000 euro e cavi di rame da un fabbrica di materassi, giovani rumeni in manette

14 marzo 2015 0 Di redazionecassino1

I Carabinieri della Stazione Frosinone Scalo, nell’ambito di un predisposto servizio per il controllo del territorio, teso a contrastare la commissione dei reati predatori, hanno tratto in arresto un 22enne ed un 20enne, entrambi di nazionalità rumena e residenti in Alatri (FR),responsabili del reato di “furto aggravato” all’interno di una fabbrica di materassi, sita in questo centro. I due malviventi hanno asportato denaro contante per un valore di 1.000 euro nonché cavi in rame. I due venivano bloccati dai militari dell’Arma allertati dalla Centrale Operativa di del Comando Provinciale e tratti in arresto. L’intera refurtiva veniva è stata recuperata ed i due giovani predetti, dopo la convalida dell’arresto venivano sottoposti alla misura cautelare dell’obbligo di firma presso il Comando Stazione Carabinieri di Alatri.