Eccellenza: La Longobarda batte Extravaganti e allunga il vantaggio

Eccellenza: La Longobarda batte Extravaganti e allunga il vantaggio

28 novembre 2016 0 Di redazionecassino1

Allunga la Longobarda (nella foto) il suo vantaggio su 03039 Sora, fermata da un pareggio casalingo nel derby con Canceglie. La capolista sul terreno di Extravaganti batte agevolmente, 0 a 2, i padroni di casa e consolida il suo primato a quota 22 punti. Si avvicina a Sora anche Cafè Retrò, ora a quota diciotto punti come la formazione volsca, che conquista i tre punti, 1 a 2, sul terreno di Cover Yammo.it che rimedia un’altra sconfitta dopo quella della scorsa settimana. Alle due inseguitrici si avvicina Caira che supera agevolmente, 3 a 0, Tordoni Pontecorvo. Nel girone “A” di Promozione resta al comando Cerreto, se pur con una lunghezza di vantaggio sulla Sangermanese. Entrambe le formazioni conquistano i tre punti con la vittoria esterna rispettivamente contro Colfelice, 0 a 4, per la formazione di Piedimonte, mentre la capolista ha ragione, 1 a 2, nel match contro S. Apollinare. AM Aquino non deve faticare ad aver ragione di Belmonte, 3 a 0 per i padroni di casa, e raggiungere e dividere il secondo posto con la Sangermanese. Ancora una sconfitta per Tecnocasa Cassino battuta 3 a 0 da Cervaro. Da recuperare l’incontro fra Castrocielo e La Cartiera. Nel girone “B” a contendersi il primato due formazioni FF. Labbirra, capolista a quota diciotto, che vince 0 a 3 sul terreno di Pignataro e al secondo posto Cafè Guaranà che ha ragione dei padroni di casa del fanalino Castelnuovo per 0 a 4. Più distante dalle prime due Vallemaio che vincendo, 2 1, il confronto con S. Ambrogio City supera in classifica Collecedro, fermato da un pareggio 1 a 1 sul terreno da Drink Team Lord.
F. Pensabene