Giorno: 31 dicembre 2017

31 dicembre 2017 0

Frosinone, detenzione e spaccio di droga: scattano le manette per un 22 enne

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Nella serata di ieri, in Frosinone, i Carabinieri del NORM della locale Compagnia, unitamente ai colleghi del Reparto Operativo – Nucleo Investigativo e della Squadra Mobile della Questura di Frosinone, nell’ambito di predisposti servizi coordinati di controllo del territorio svolti in occasione delle festività, hanno inflitto un nuovo duro colpo allo spaccio di droga nel frusinate, traendo in arresto in flagranza di reato per “detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio” un 22enne del capoluogo, incensurato, poiché trovato in possesso di un elevato quantitativo di stupefacente. In particolare, a seguito di una perquisizione d’iniziativa eseguita presso la sua abitazione, venivano rinvenuti oltre 350 grammi di hashish suddivisi in 40 “ovuli”, una bilancia elettronica di precisione e vario materiale per il confezionamento delle dosi. L’arrestato al termine delle formalità di rito, è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’A.G.. A suo carico, inoltre, sarà avanzata la proposta di applicazione della misura di prevenzione dell’Avviso Orale.

31 dicembre 2017 0

Sant’Elia Fiumerapido, Armi e munizioni: guai per un 68enne

Di redazione

A Sant’Elia Fiumerapido, i militari della locale Stazione, deferivano in stato di libertà per i reati di “Violazione dell’obbligo di depositare immediatamente presso un ufficio di polizia un’arma o parte di essa eventualmente detenuta” e “detenzione abusiva di armi e munizionamento”, un 68enne del luogo già censito per violazioni urbanistiche e gravato da un decreto di revoca di licenza di porto di fucile da caccia.

L’attività d’indagine dei Carabinieri consentiva di rinvenire e sottoporre a sequestro il sottonotato armamento e munizionamento, illegalmente detenuti dall’uomo presso la propria abitazione:

– fucile da caccia monocanna, cal.16;

– nr.79 cartucce a pallini cal.16;

– nr.85 cartucce a pallettoni cal.16;

– nr.13 cartucce a palla cal.16.

– gr.260 di polvere da sparo per armi da caccia.

Il fucile sottoposto a sequestro, da accertamenti esperiti, è risultato appartenere ad un concittadino deceduto nel 1978 e ritenuto smarrito poiché non ritrovato nella sua abitazione all’indomani del decesso.