Giorno: 6 ottobre 2018

6 ottobre 2018 0

Fuma nel pullman e colpisce l’autista che lo rimprovera, interviene la polizia sull’A1

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

CASSINO – Momenti di tensione su un pullman Flixbus sulla linea Napoli Pescara e che faceva tappa a Cassino, oggi pomeriggio sull’Autostrada Roma Napoli in direzione nord nei pressi del casello di San Vittore del Lazio. La lite è divampata quando l’autista ha sorpreso un passeggero campano che, nonostante l’espresso divieto, stava fumando in bagno.

Tra i due sarebbero volate prima parole grosse, poi anche qualche schiaffone fino a quando il passeggero non ha minacciato di “sparare” all’autista. Una minaccia solo verbale ma tale da spaventare il conducente del mezzo e convincerlo a chiamare la polizia.

Sul posto, una piazzola di sosta, è arrivata una pattuglia della polizia stradale della Sottosezione di Cassino comandata dall’ispettore Giovanni Cerilli, i cui agenti hanno riportato la calma e accertato i fatti. Costatando la contrarietà dell’autista a riprendere il viaggio con l’uomo a bordo, sono stati chiamati i familiari del passeggero che lo hanno raggiunto con un mezzo privato. A quel punto le strade si sono divise. Il pullman su cui viaggiavano diversi cassinati ha ripreso il viaggio dopo aver accumulato oltre un’ora di ritardo.

Ermanno Amedei

6 ottobre 2018 0

Mezzo chilo di hashish nel bauletto dello scooter arrestato 28enne a Frosinone

Di admin

FROSINONE – Nella tarda serata di ieri una pattuglia in costante monitoraggio del capoluogo, nella zona alta, intercetta uno scooter che desta sospetto, il quale tenta di far perdere le proprie tracce percorrendo una stradina secondaria nel chiaro intento di celarsi all’interno di un casolare in costruzione.

Il tentativo va a vuoto in quanto gli operatori riescono a bloccare nell’immediatezza l’uomo, un albanese 28enne residente da anni nel capoluogo, pluripregiudicato per reati specifici attinenti agli stupefacenti.

Senza indugio, dopo averlo bloccato, gli agenti procedono al controllo del mezzo, dove trovano occultato all’interno del bauletto un ingente quantitativo di hashish suddiviso in 4 panetti, dal peso di circa mezzo kg.

Dalla successiva perquisizione domiciliare si rinverranno invece il bilancino di precisione , tutto il necessario per il confezionamento e il famigerato libro paga dei consumatori.

Scatta l’arresto per Il corriere della droga,  associato su disposizione dell’A.G. presso la locale casa circondariale.