Tag: agnelli

22 giugno 2010 0

Un orso fa strage di agnelli e galline nel parco nazionale

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Una vera strage di agnelli e galline è stata compiuta a Scanno (Aq) in un raid notturno da un orso. Nell’incusrsione in una stalla in località La Prata tra Villetta Barrea e Scanno in pieno parco nazionale d’Abruzzo, l’orso ha ucciso 17 agnelli divorandone 4 e ferendone altri due. Circa 25 sono state, invece, le galline uccise e sbranate. Una incursione che, secondo l’allevatore vittima della grossa perdita, sarebbe durato circa 4 ore; tempo in cui l’orso ha ucciso e mangiato a sazietà.

15 marzo 2010 0

Gli animalisti dell’Anpana: “Fermiamo la strage degli agnelli”

Di redazione

Arriva la Pasqua ed inizia la mattanza degli agnelli per imbandire le tavole. Una tradizione contro la quale si schierano le associazioni animaliste e, in particolare, l’Anpana di Frosinone che per bocca del suo presidente Francesco Altieri, prende anche quest’anno una posizione forte. “Giunge alla settima edizione la annuale campagna, animalista, contro la strage di agnelli che si svolge ogni ricorrenza della Santa Pasqua, festa della pace per eccellenza, e che per molti cittadini diventa un periodo nefasto. La tradizione, e non ci soffermiamo sulle motivazioni, vuole che a Pasqua si consumi carne di agnello, per questo motivo, si stima che 2 milioni di innocenti ed indifesi cuccioli, vengono macellati in Italia, dopo essere stati uccisi in serie per iugulazione (recisione delle vene giugulari e carotidee) che causa la morte per dissanguamento. La campagna, ha permesso a 12 agnelli di diventare pecore e vivere come animali da affezione presso dei volontari. La raccolta di fondi che viene effettuata serve per la sensibilizzazione, il mantenimento delle pecorelle già salvate e per strappare alla morte altri agnellini. Altre info su www.facebook.it/anpana.frosinone. Per il secondo anno sarà inviata una raccomandata con ricevuta di ritorno a S.E. Dom Pietro Vittorelli, Abate di Montecassino, con l’invito a prendere posizione a nostro favore. Chi volesse può fare una donazione sul CCP 68592534 intestato ad ANPANA onlus Fr , nella causale: ” salviamo l’agnello 2010″”