Tag: assisi

3 ottobre 2018 0

Velletri partecipa alla Marcia delle Pace Perugia-Assisi, il Comune mette a disposizione un autobus

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

VELLETRI – “Il 7 ottobre p.v. si terrà la Marcia della pace Perugia – Assisi, un tradizionale appuntamento che si rinnova ogni due anni e che vede coinvolti migliaia di persone che rinnovano il proprio impegno di pace e solidarietà attiva”.

Lo si legge in una nota dell’amministrazione comunale di Velletri.

“La solidarietà contro l’odio, l’unità delle diversità contro la xenofobia, sono i temi messi al centro dell’edizione odierna.

Proprio quest’anno ricorrono importanti anniversari, il centesimo della fine della prima guerra mondiale, il settantesimo della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, e il cinquantesimo della scomparsa di Aldo Capitini, l’ideatore della Perugia Assisi.

L’epoca che stiamo vivendo è sempre più segnata dalla violenza e dall’odio, dalla diffidenza nei confronti del diverso che oggi viene spesso identificato con il migrante, sempre di più appare oggi necessario parteggiare dalla parte dei più deboli di qualsiasi nazionalità essi siano.

Proprio per rinnovare il proprio impegno di pace e solidarietà anche il Comune di Velletri ha deciso di partecipare attivamente alla Marcia mettendo a disposizione gratuitamente un autobus per tutti i cittadini che ne facciano richiesta.

Per aderire all’iniziativa basta inviare un’email all’indirizzo comune.velletri@gmail.com.

La partenza è prevista per le ore 5 da via San Biagio (parcheggio di fronte ASL)”.

16 maggio 2010 0

Oggi la Marcia per la Pace da Perugia ad Assisi, quest’anno da Cassino anche l’associazione ‘Nei giardini che nessuno sa’

Di redazionecassino1

Un corteo di persone raggiunge la città della pace, partendo dal centro storico di Perugia in un itinerario di circa otto ore di cammino: la Marcia della Pace Perugia-Assisi La manifestazione ha il nobile obiettivo di diffondere il significato e l’importanza della pace nel mondo. Alla Marcia prenderanno parte esponenti laici e religiosi di ogni parte del mondo, Enti e Organizzazioni impegnati nella ricerca della giustizia sociale e nella lotta alla povertà, cittadini qualunque, partecipi di un mondo di miseria bisognoso di aiuto, comprensione e cambiamento. Molte le associazioni che ogni anno aderiscono all’iniziativa, quest’anno da Cassino sarà presente un gruppo in più. Si tratta dell’associazione ‘Nei giardini che nessuno sa’, impegnata nella tutela e valorizzazione delle disabilità nella nostra città. “Credo sia importante – spiega Claudia Vella, vicepresidente del sodalizio cassinate – anche per la nostra organizzazione partecipare a questo evento per ribadire l’importanza delle diversità sociali e culturali  come fattori di crescita di una società civile. E’ importante anche portare l’attenzione sul mondo della disabilità, per abbattere le barriere ed i pregiudizi, molto spesso mentali oltre che materiali, verso queste persone che sono e debbono essere considerate parte integrante ed attiva della società civile”. L’edizione della Marcia della Pace Perugia Assisi 2010 è stata scelta il 16 maggio per facilitare la partecipazione di studenti e insegnanti impegnati in percorsi educativi e progetti di valorizzazione e sensibilizzazione verso i diritti umani, per riflettere intimamente, approfonditamente e riscoprire la crisi economica e sociale che abbatte il nostro Paese e lo scenario internazionale in generale.

F. Pensabene