Tag: pescatore

23 giugno 2018 0

Pirati in azione a San Felice Circeo, rubano il gommone ad un pescatore

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

SAN FELICE CIRCEO (LT) – “Pirati” in azione al largo di S. Felice Circeo, questa mattina intorno alle sei. A farne le spese un 37enne di Latina mentre era a largo di S. Felice Circeo intento a pescare. L’uomo era a bordo del suo gommone quando veniva avvicinato da un altro gommone con tre persone, a suo dire con accento dell’est, uno dei quali in pieno stile piratesco si impadronisce del gommone del malcapitato.

Salito a bordo del gommone del pescatore, lo getta in mare con un parabordi galleggiante e si dilegua con il natante “scortato” dai complici a bordo di un altro gommone.

La vittima riesce a nuotare per oltre trecento metri e raggiunta la riva chiede soccorso ad alcuni presenti che lo accompagnano presso la locale stazione dei Carabinieri.

Il 37enne denuncia quanto accaduto poco prima. A bordo del gommone rapinato vi erano documenti effetti personali ed alcune centinaia di euro contanti.

I militari dell’arma hanno avviato le ricerche dei “pirati”.

7 agosto 2017 0

Triglie sottomisura, multa da 5mila euro a pescatore di Formia

Di admin

FORMIA – Nel corso del weekend i mezzi navali della Guardia Costiera di Gaeta hanno effettuato molteplici controlli alle unità da diporto e da pesca in transito lungo il litorale di competenza, riscontrando alcune condotte illecite ed elevando i relativi verbali amministrativi per l’ammontare di circa 1.500 euro. Nella giornata di ieri, invece, i militari della Guardia Costiera, nell’ambito delle attività di controllo e contrasto del fenomeno della pesca abusiva, sottoponevano a verifica alcuni motopesca ormeggiati all’interno del porticciolo Caposele del Comune di Formia, intenti in operazioni di sbarco del pescato, rinvenendo a bordo di uno di questi, circa 15 kg di triglie sottomisura, i militari dell’ufficio di Formia hanno quindi proceduto ad elevare un verbale amministrativo di circa 5mila euro nei confronti del trasgressore con relativo sequestro del prodotto ittico. Sempre nella giornata di oggi, durante alcuni controlli attinenti alla sicurezza della balneazione e alla verifica del regolare utilizzo del demanio marittimo, effettuati lungo il litorale di Scauri, il personale della guardia Costiera impiegato nel servizio Mare Sicuro ha elevato un verbale amministrativo di circa 7.000,00 euro nei confronti di un venditore ambulante, per vendita abusiva non autorizzata di prodotti ittici e relativa mancanza della documentazione ai fini della tracciabilità dei prodotti della pesca. Resta alta l’attenzione in materia di salvaguardia della vita umana in mare.