Aquino – Gervasio (PD): “La segnaletica orizzontale va completata sopratutto nei tratti più pericolosi”

11 Gennaio 2012 Off Di Felice Pensabene

Nonostante varie segnalazioni, anche da parte di numerosi cittadini, la segnaletica orizzontale del nostro paese non è stata ancora completamente ripristinata.  Infatti lungo via Canapine Superiore, all’altezza del complesso Valli, non sono presenti i passaggi pedonali, in particolare nei pressi della pensilina della fermata dell’autobus, frequentata sopratutto da ragazzi che vanno o ritornano da scuola, e nel tratto di  attraversamento che porta all’asilo di via Mazzaroppi. Ma non solo, le strisce pedonali mancano anche su via Manzoni e via Risorgimento dove insistono varie attività commerciali. Le strade segnalate rappresentano, di fatto, un tuttuno ed è noto a tutti che le dette vie vengono percorse a velocità sostenuta, quindi riteniamo sia fondamentale permettere ai pedoni di attraversare la strada in sicurezza. In passato si sono già verificati un paio di incidenti mortali sui tratti indicati e per questo motivo è importante che si intervenga il prima possibile al fine di prevenire il ripetersi di eventi così drammatici.

 

Condividi