Vincono tutte le ‘prime’, ma Cerreto si ferma contro Tecnocasa

27 Gennaio 2014 Off Di Felice Pensabene

Prosegue la fuga in vetta alla classifica del girone ‘A’ di Tecnostore Roccasecca che in un agguerrito e carico di reti, ben nove, riesce a conquistare i tre punti battendo 5 a 4 Calcio Castro. Non molla la Longobarda, ora a soli sei punti dalla capolista, che vince 2 1 nel match contro Monticelli. Trasferta positiva per Isotopi Pontecorvo sul terreno di Arce, dove i padroni di casa devono arrendersi agli ospiti per 1 a 2. Vittoria esterna anche per Nuova Lenola Amatoriale su amatori Colfelice, mentre Corsari e Sporting Pontecorvo devono recuperare l’incontro della 16a di campionato, non disputato. Si impone in trasferta anche l’atletico Pontecorvo che va a conquistare i tre punti sul terreno di Pico per 1 a 3. Nel girone ‘B’ tutte le squadre in lotta per il primato in classifica vincono in trasferta. La capolista Professional Service, a quota 41 punti guida sempre la classifica con cinque lunghezze di vantaggio su Zentrum, si impone sul campo di Grimaldi Immobiliare per 1 a 4, Zentrum conquista i tre punti con un secco 2 a 5 nello scontro con il fanalino Niemoslive e Angolo di Vino supera 1 a 2 Scauri. Battuta d’arresto della capolista Cerreto, nel girone ‘C’ che esce sconfitta, 2 a 0, nello scontro diretto con la damigella d’onore Tecnocasa Cassino. nonostante la sconfitta resta saldamente al comando della classifica con 42 punti. Non va oltre il pareggio, 1 a 1, Broccostella impegnata sul campo di The Food’s Brothers e vede avvicinarsi minacciosamente Acquafondata 2008 che si impone con un semplice 0 a 1 sul fanalino Guaranà Cafè. Torna alla vittoria esterna Aquino che esce vittorioso, 1 a 3, dal confronto con La Bottega del Vino. Non deve faticare molto Galluccio nel match contro Casale vinto per 6 a 1. Conserva il primato in classifica Amatori Rocca D’Evandro che batte con secco 4 a 0 Atletik Mignano, mentre la sua diretta inseguitrice, Iuvenalis deve accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nello scontro casalingo con lo Sporting Pignataro. Da recuperare, però, l’incontro fra Yammo.it e Bet Europa che potrebbe consentire a Yammo di agguantare la seconda posizione in classifica a pari punteggio proprio con Iuvenalis ora a quota 34. Torna alla vittoria Cassino Doc che si impone 3 a 1 contro Pietramelara. Il prossimo turno sarà particolarmente impegnativo per la formazione di Losani che dovrà vedersela proprio con la capolista e non sarà certo facile resistere alla voglia di allungare il passo da parte della formazione campana.
F. Pensabene

Condividi