Giorno: 1 Ottobre 2019

1 Ottobre 2019 0

FCA, si chiamava Fabrizio Greco l’operaio che ha perso la vita nello stabilimento di Piedimonte

Di felice pensabene
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

PIEDIMONTE S. GERMANO – Si chiamava Fabrizio Greco e fra pochi giorni avrebbe compiuto 40 anni, sposato e padre dii due bambini, l’operaio che poco dopo le 3di questa mattina ha perso la vita nello stabilimento FCA di Piedimonte.

Dalle prime notizie trapelate, ma ancora in via di accertamento da parte degli inquirenti, sembra che l’uomo, addetto alla manutenzione nel reparto presse dello stabilimento, stesse agganciando uno stampo, ma qualcosa è andato storto e sarebbe rimasto schiacciato dallo stesso morendo sul colpo. Sgomento a Pontecorvo dove l’uomo era domiciliato e fra i suoi compagni di lavoro che sono rimasti fuori dallo stabilimento riuniti in un sit-in e il turno in reparto è rimasto sospeso.

Solo qualche giorno fa il delegato Fiom-CGIL aveva lanciato l’allarme sulla sicurezza in fabbrica.

Sgomento e incredulità in tutta la comunità di Pontecorvo. “Siamo sconvolti e senza parole per quanto accaduto, mi stringo attorno alla famiglia, ancora una volta la città di Pontecorvo è colpita da una tragedia” le prime dichiarazioni del sindaco Anselmo Rotondo.

1 Ottobre 2019 0

FCA, tragedia nella notte allo stabilimento di Piedimonte, muore un 40enne

Di felice pensabene

PIEDIMONTE S. GERMANO –  Tragedia nella notte nello stabilimento FCA di Piedimonte San Germano, muore un operaio. L’incidente sul lavoro si è verificato intorno alle ore 3.30 circa nel reparto presse dello stabilimento. Sul posto i Carabinieri ed il magistrato di turno. Ancora sconosciuta l’identità dell’uomo, sembra che si tratti di un 40enne di Pontecorvo. Sono in corso gli accertamenti per stabilire le cause della tragedia che ha coinvolto l’operaio da poco trasferito alla manutenzione in quel reparto.

1 Ottobre 2019 0

Cambio al vertice della Scuola Carabinieri di Velletri, Il colonnello Liporace subentra al colonnello Marino

Di Ermanno Amedei

VELLETRI – Cambio al vertice della scuola carabinieri di Velletri. Il nuovo comandante del 2° Reggimento Allievi Marescialli e Brigadieri è il colonnello Oreste Leporace e arriva dal comando provinciale carabinieri di Padova. L’ufficiale subentra al colonnello Liviano Marino che ha comandato la scuola per tre anni.

Il passaggio di consegne è avvenuto nel coeso di una cerimonia alla presenza del Comandante della Scuola Marescialli e Brigadieri di Firenze, Generale di Brigata Claudio Cogliano. Marino andrà a ricoprire un prestigioso incarico all’estero.