Otto auto in fiamme all’interno di un parco a Capua. Incendio in appartamento ad Aversa

Otto auto in fiamme all’interno di un parco a Capua. Incendio in appartamento ad Aversa

Dura notte per i Vigili del Fuoco

14 Febbraio 2021 Off Di Redazione

Questa notte verso le ore 4 tre squadre di vigili del fuoco del Comando provinciale di Caserta e precisamente una proveniente dalla sede centrale del Comando e due provenienti dai distaccamenti di Aversa e di Teano, unitamente a due autobotti ed il carro autoprotettori, sono intervenute invia Sant’Agata nel comune di Capua allertati dai cittadini residenti per un incendio di varie auto parcheggiate all’interno del parco.

Una volta giunti sul posto i vigili del fuoco si sono immediatamente messi all’opera spegnendo l’incendio che ha interessato circa 8 autovetture e impedendo che lo stesso si propagasse alle altre automobili parcheggiate vicino ma soprattutto che si propagasse negli appartamenti posti sopra al parcheggio.

Successivamente tutta la zona è stata messa in sicurezza dopo un accurato controllo di tutte le strutture interessate. Sono in corso le indagini per stabilire la causa dell’incendio.

Verso le 02 una squadra del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta e precisamente del distaccamento di Marcianise è intervenuta in via S. Lorenzo nel Comune di Aversa, per un incendio appartamento.

Al loro arrivo sul posto i Vigili del fuoco hanno potuto constatare che vi era un incendio che aveva interessato il primo piano di uno dei palazzi del rione e che il fumo nero e denso aveva invaso anche le scale e gli alloggi adiacenti.

Immediatamente si facevano sgomberare gli appartamenti adiacenti e si procedeva allo spegnimento dell’incendio che dalla cucina si stava propagando in tutto l’appartamento.

Sul posto , a supporto della squadra é intervenuta anche l’autoscala proveniente dalla sede centrale del Comando. Grazie all’azione repentina dei Vigili del Fuoco sono stati limitati i danni evitando che l’incendio si propagasse anche alle altre abitazioni vicine.

Condividi