Lupi fanno strage di pecore a Sutri, 20 capi sbranati

Lupi fanno strage di pecore a Sutri, 20 capi sbranati

9 Aprile 2021 Off Di Redazione

Circa 20 pecore sono state sbranate, questa notte a Sutri, da un branco di lupi. Ad agire nel recinto a Monte Topino, sul gregge di circa 400 pecore, sarebbero stati almeno tre lupi. Una circostanza verificata dal veterinario della Asl che, oltre a certificare la morte per sbranamento degli animali, ha constatato anche il grave ferimento di altri dieci capi, alcuni dei quali dovranno essere abbattuti.

“Non è la prima volta che capita ma è la prima così grave – dichiara l’allevatore. Da alcuni anni avvengono questi fatti ma inizialmente pensavamo a cani randagi. Poi abbiamo scoperto che si tratta di lupi e ormai la notte non dormiamo piú”.

Il danno è ingente dato che per ogni capo la perdita è di circa 200 euro. Questa mattina, il proprietario, dopo la verifica in loco degli agenti della polizia locale comandata da Alessandro Buttarelli e del medico veterinario della Asl di Viterbo, ha dovuto raccoglire le carcasse degli animali sviscerati, tra cui anche alcuni agnelli, per destinarli allo smaltimento.

Condividi