Roma – Finge di fare raccolta fondi per poveri ma picchia e rapina in casa donna di 89enne

Roma – Finge di fare raccolta fondi per poveri ma picchia e rapina in casa donna di 89enne

16 Giugno 2021 Off Di Redazione

E’ entrato in casa di due ultraottantenni spacciandosi per il promotore di una raccolta fondi per persone bisognose ma, una volta nell’appartamento, ha picchiato e rapinato una donna di 89 anni. La rapina è avvenuta nella tarda mattinata di ieri nell’appartamento al quarto piano di una palazzina in largo Antonio Beltramelli a Roma, nel quartiere Sant’Ippolito. La donna ha raccontato agli agenti della polizia che indagano sul caso che l’uomo, dall’età apparente di circa 35 anni, una volta carpita la fiducia dell’anziana, il cui marito è allettato, ha chiesto soldi per i poveri ma quando l’89enne si è accorta della truffa, è stata picchiata e scaraventata a terra. Il rapinatore è fuggito portando via circa 500 euro prelevati da un cassetto. La donna è rimasta ferita ad un braccio, con ematomi al volto e al torace.