Frosinone – Inizia la vaccinazione antinfluenzale

Frosinone – Inizia la vaccinazione antinfluenzale

4 Ottobre 2021 Off Di Redazione

Il 05 ottobre, nell’ASL di Frosinone, prenderà il via la Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale ed Antipneumococcia, anche quest’anno di fondamentale importanza nella gestione dell’emergenza COVID-19 in quanto il virus influenzale circola contemporaneamente al coronavirus.

 

La Regione Lazio con il Protocollo Operativo per la Prevenzione e il controllo dell’influenza stagionale 2021-22, ha previsto la vaccinazione come fortemente raccomandata ed offerta gratuitamente attraverso i MMG/PLS/Servizi Vaccinali Aziendali, prioritariamente per le seguenti categorie:

 

  1. Tutti i soggetti di età superiore ai 60 anni
  2. Tutti i lavoratori ed il personale sanitario e di assistenza anche volontario, delle Strutture Sanitarie, Socio-Sanitarie e Socio-Assistenziali
  3. Tutti i bambini anche sani di età compresa fra i 6 mesi e i 6 anni
  4. Donne in gravidanza e nel periodo “post-partum”
  5. Tutti i soggetti dai 6 ai 60 anni a rischio per patologia o per particolari condizioni lavorative

 

Il lavoro di squadra vedrà coinvolto tutto il personale dei Servizi Farmaceutici, dei Servizi Vaccinali e del Dipartimento cure primarie per il domicilio, impegnate a diverso titolo nell’attività, con il coordinamento della UOS Coordinamento Attività Vaccinale e della UOC Farmacia.

 

Uno dei punti di forza della Campagna 2021-22 sarà anche quest’anno la modalità di consegna “domiciliare” direttamente negli ambulatori di riferimento dei medici, sia nelle UCP che presso i singoli studi, con la finalità di rispettare le misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del SARS-CoV-2.

 

Questa modalità garantirà la distribuzione in 2 tranche ma in tempi rapidissimi, dei vaccini in maniera capillare su tutto il territorio. Nella prima tranche sarà consegnato il 70% delle dosi assegnate dei vaccini antinfluenzali e il 100% delle dosi dei vaccini antipneumococcici.

 

È già calendarizzata la consegna della seconda tranche del 30% entro la prima settimana di novembre, non appena saranno rese disponibili le dosi da parte delle Ditte Farmaceutiche.

 

I PLS che partecipano alla campagna vaccinale presso il loro studio o presso le strutture ASL riceveranno il nuovo vaccini antinfluenzale endonasale riservato ai bambini dai 2 ai 6 anni. I bambini dai 6 mesi ai 2 anni saranno vaccinati presso i Servizi Vaccinali ASL.

 

La partecipazione dei 353 MMG e dei 39 PLS sul totale dei 52 operanti nella nostra provincia è di fondamentale importanza per il raggiungimento degli obiettivi di copertura da conseguire in stretta collaborazione con i Servizi Vaccinali aziendali.

 

Quindi da domani i MMG riceveranno le dosi che potranno immediatamente essere somministrate con priorità alle categorie più fragili.

 

La Circolare del Ministero della Salute n. 44591 del 02/10/2021, ha previsto la possibilità di co-somministrazione in un’unica seduta del vaccino antinfluenzale con il vaccino anti SARS- CoV-2/covid19.

 

Gli utenti hanno la possibilità di vaccinarsi rivolgendosi al proprio MMG/PLS o ai Servizi Vaccinali della ASL, tenendo conto dell’andamento dell’epidemia influenzale che, quest’anno risentirà sicuramente dell’adozione delle misure precauzionali che tutti dobbiamo continuare a rispettare.

 

Tabella I dosi da consegnare con la 1 tranche

Campagna Vaccinale Antinfluenzale 2021-22

 

 

  Dosi Antinfluenzali Dosi Antipenumococcico UCP MMG

UCP

MMG fuori UCP
FRA 12.906 2.956 8 48 5
FRB 29.702 5.834 24 115 20
FRC 17.711 2.600 10 49 19
FRD 20.326 5.772 12 79 8
totale 80.645 17.162 54 291 52