Cassino – Da domani in pensione il funzionario del Comune Mimmo Ferritto

Cassino – Da domani in pensione il funzionario del Comune Mimmo Ferritto

31 Gennaio 2022 Off Di Redazione

Per Mimmo Ferritto, storico funzionario del settore Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo del Comune di Cassino, oggi è stato l’ultimo giorno di lavoro. Da domani scatta il periodo di collocamento a riposo che il Sindaco, Enzo Salera, e i colleghi, che con lui hanno brindato in sala Giunta, gli hanno augurato lungo e sereno.

Il percorso lavorativo di Mimmo Ferritto inizia nel 1983 a Belmonte Castello, da vincitore di concorso quale applicato di segreteria all’Anagrafe e Stato Civile. Funzionario nel 1995 (7°livello), sempre per concorso, a richiesta dopo alcuni anni ottiene il trasferimento al Comune di Cassino dove prende servizio a partire dal 1° Ottobre 2003 con la qualifica di funzionario D7.

Qui si è distinto sempre per la serietà e la competenza nel lavoro, punto di riferimento certo dei vari assessori succedutesi negli anni nel settore della Pubblica Istruzione. Un settore impegnativo e delicato la gestione di ben 11 plessi scolastici, la mensa e il trasporto scolastico, l’attivazione anche del secondo asilo nido, l’inaugurazione alla presenza del presidente della Regione, Zingaretti, della ristrutturazione di parte dell’edificio scolastico di via Alfieri, l’organizzazione di “Cassino Arte”, evento estivo di grande successo, e tante altre cose ancora.

Insomma un riferimento certo tra i dipendenti comunali e un esempio per i più giovani che – ha detto il Sindaco – “son certo sapranno tener presente per proseguire in una gestione attenta ed equilibrata di un settore particolarmente delicato ed importante”.