Investita mentre rincorre il pallone, 34enne in gravi condizioni

15 aprile 2009 0 Di redazione

Elena C. badante 34enne rumena è in gravissime condizioni a causa di un investimento avvenuto oggi pomeriggio alle 16.30 in via Fontana Unica a Frosinone. Testimoni avrebbero riferito che la donna stesse rincorrendo il pallone sfuggito ad un bambino quando è stata travolta da un Fiat Scudo su cui viaggiavano tre operai di Veroli. Nell’impatto la donna ha riportato un preoccupante trauma cranico oltre ad altri politraumi su tutto il corpo. Le sue condizioni sono gravissime e per questo è stato allertato un elicottero per trasferirla all’Umberto Primo di Roma.