Giorno: 11 maggio 2009

11 maggio 2009 0

Cassino/Conte-Diamare, l’odissea degli alunni

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

[flashvideo file=http://www.ilpuntoamezzogiorno.it/wp-content/uploads/2009/05/scuole-9-5-09.flv /]

11 maggio 2009 0

Tentano il furto in farmacia ma fanno scattare l’allarme

Di redazione

Hanno tntato il furto nlla farmacia comunale di Cervaro ma sono dovuti fuggire senza bottino lasciando sul posto danni e attrezzature. E’ accaduto nella tarada mattinata di ieri su via Casilina. I malviventi hanno parcheggiato un furgone grigio sul lato della struttura e con una tronchesa hanno tagliato le grate. Una volta dentro però, hanno fatto scattare l’allarme e, pensando che il sistema fosse collegato con le forze dell’ordine, sono scappati. L’allarme sonoro, però non ha attirato le attenzioni di nessuno e i carabinieri sono stati allertati con ritardo. Nel locale c’erano palancini, e cesoie per tagliare le grate. Si cerca il furgone grigio dei ladri.

11 maggio 2009 0

Fratellini rapinatori (14 e 15 anni), armati di coltello e pittbull

Di redazione

Rapinatori di 14 e 15 nni, armati di coltelli e pitbull sono stati arrestati di carabinieri di Roma. Si tratta di dur fratelli che poche ore prima dell’arresto, avevano rapinato quattro sedicenni su un autobus di linea in via Casilina. Sotto la minaccia di un coltello hanno portato via due telefonini. Raggiunti a casa dai miliotari, i due fratelli, hanno aizzato contro i cani da guardia, due pittbull, appunto, senza però riuscire a evitare l’rresto. Quandom si dice: ragazzini terribili.

11 maggio 2009 1

Si accoltellano nella tendopoli dei terremotati

Di redazione

Litigano in una tendopoli e si ccoltellano. E’ accaduto in piazza D’Armi a L’Aquila dove c’è la concentrazione maggiore di sfollati dl terremoto. Nelle tende vivono circa 2mila persone. “Non basta il terremoto, ci si mettono anche gli imbecilli” è quello che viene da pensare sapendo che a litigare, in quel luogo che rappresenta il disagio per tanti, siano stati quattro uomini ubriachi, di nazionalità rumena che, dopo insulti e minacce, sarebbero arrivati anche a ferirsi con delle lame. Soccorsi e medicati, i carabinieri stanno vagliando sulla loro posizione.

11 maggio 2009 0

Va in escandescenza e assale i carabinieri

Di redazione

E’ andato in escandescenza e ha aggredito i carabinieri della stazione di Ceprano intervenuti su riuchiesta dei vicini dell’uomo. Alla vista dei militari, Giuseppe Z., 67 anni del posto, ha aggredito prima verbalmente, oia anche fisicamente i miltari. L’uomo, quindi, è stato arrestato e tradotto in carcere a Cassino. Dovrà rispondere di resistenza e minacce pubblico ufficiale e lesioni personali.

11 maggio 2009 1

Si schianta in moto, muore 33enne di Ceccano

Di redazione

Trentatre anni, questa è l’età del centauro, Stefano Terenzi di Ceccano, che sabato pomeriggio è morto a Veroli in uno schianto dopo che l’uomo ha perso il controllo del suo ciclomotore. Il sinistro è avvenuto sulla superstrada Frosinone Sora. I sanitari del 118, giunti sul posto, hanno solo potuto constatare il decesso. I rilievi sono al vaglio delle polizia stradale. Pare che il sinistro possa essere stato causato da una manovra azzardata per schivre un’auto. La vettura, comunque, sarebbe anata via senza soccorrere il 33 enne.