Droga / Spaccio di cocaina, albanesi in manette

14 ottobre 2009 0 Di redazione

Lotta alla spaccio di droga Ceccano (Fr) dove i carabinieri della Stazione hanno arrestato P.E. 29enne, nato Albania, già censito per reati immigrazione clandestina e per delitti contro il patrimonio e D. F. 24enne, anche lui albanese, entrambi domiciliati Ceccano, per essersi resi responsabili, in concorso, di detenzione ai fini di spaccio stupefacente (cocaina ). I carabinieri, a seguito di perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto e sequestrato 25 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e 1.500 euro provento dell’illecita attività spaccio. Durante la perquisizione è stato altresì rinvenuto P.E. per la detenzione di un passaporto di nazionalità polacca contraffatto, posto sotto sequestro. Gli arrestati associati presso la casa circondariale di Frosinone. Sempre a Ceccano, a conclusione attività investigativa condotta da quei militari sempre in relazione al contrasto dell’attività di spaccio stupefacenti tra Ceccano e Frosinone, in esecuzione ad ordinanza custodia cautelare hanno arrestato I. M., 42enne di Terracina (Lt) ma residente a Ceccano, già censito per reati rapina e stupefacenti, per spaccio sostanze stupefacenti commesso nel periodo periodo febbraio – marzo 2009.