La prostituta chiede troppo e lui la getta dall’auto in corsa

11 settembre 2010 0 Di redazione

Il prezzo è troppo alto e un uomo di Frosinone ha gettato dall’auto in corsa, le due prostitute che aveva fatto precedentemente salire. E’ accaduto qualche giorno fa nel capoluogo ciociaro e una delle due donne, ruzzolando sull’asfalto, ha riportato ferite gravissime, tanto ch i medici dell’ospedale civile di Frosinone dove inizialmente la donna è stata portata, hanno preferito trasferirla all’Umberto Primo di Roma. Le sue condizioni sono gravissime ma, nel frattempo, i carabinieri, dal numero di targa dell’auto, sono risaliti all’autore del fatto: M.S. 36 anni residente a Frosinone. L’uomo è stato tratto in arresto in esecuzione di un’ordinanza di custordia cautelare emessa dal tribunale del capoluogo ciociaro. Per lui si ipotizza il reato di lesioni personali ma si è in attesa degli sviluppi clinici della ragazza ricoverata a Roma.
Er. Amedei