Tra poche ore Giove e il nostro pianeta disteranno “solo” 592 milioni di km

20 settembre 2010 0 Di admin

Era il 1963 e sono passati quasi cinquant’anni dall’ultima volta che Giove si è trovato nel punto dell’orbita più vicino al nostro pianeta e bisognerà aspettarne altri 12 per poterlo osservare ad occhio nudo come accadrà tra poche ore. Questa sera infatti, all’avvicinarsi della mezzanotte il pianeta Terra e Giove disteranno circa 75 milioni di chilometri in meno. Giove sarà riconoscibile perchè sembrerà una stella molto luminosa. Si potranno osservare i satelliti galileiani e la macchia rossa. Anche Uranio sarà incredibilmente vicino ma, per osservarlo, sarà necessario l’uso di un telescopio.