Dall’amministrazione provinciale 129 milioni per opere pubbliche

17 ottobre 2010 0 Di redazione

La Giunta Provinciale di Frosinone ha approvato il Piano triennale delle opere pubbliche 2011/2013 e l’elenco annuale dei lavori per l’anno 2011, redatto dal Settore Viabilità e Lavori Pubblici e da sottoporre al Consiglio Provinciale.
Il Programma Triennale delle Opere Pubbliche ha risorse disponibili nel triennio pari a 128.775.238, 16 euro. I fondi sono in via prioritaria destinati alle scuole della Provincia di Frosinone e alla manutenzione delle strade.
“Il Piano triennale – ha detto il Presidente Iannarilli – vede il massimo dell’impegno nel prossimo anno, il 2011. Si parla di manutenzione delle strade che hanno veramente grande bisogno di interventi di cui parleremo approfonditamente nei prossimi giorni, soprattutto voglio sottolineare il grande impegno per gli Istituti scolastici per gli interventi soprattutto di messa in sicurezza che negli anni scorsi, nonostante gli obblighi di legge, non sono stati ottemperati. Inoltre si parla di miglioramenti e di costruzione di alcuni istituti scolastici”.
Di seguito gli impegni, che dovranno comunque essere approvati in Consiglio provinciale per le scuole della Provincia di Frosinone.
E’ prevista la spesa di 250.000 euro per l’adeguamento alle norme di legge del Liceo Scientifico di Frosinone; 240.000 per l’Itc di Frosinone; 290.000 per il Liceo Classico di Anagni; 253.000 per l’ITCG di Anagni; 240.000 per il Magistrale di Anagni; 250.000 per la realizzazione dei laboratori di cucina dall’Alberghiero di Ceccano; 250.000 per la copertura dei campi sportivi dell’ITG di Cassino; 232.000 per la ristrutturazione dell’ex alloggio del custode dell’ITC di Cassino; 800.000 per il completamento dell’edificio in località Casaleno a Frosinone; 250.000 per la sistemazione dell’area esterna per impianti sportivi e parcheggio ITIS di Pontecorvo; 2000.000 per la manutenzione straordinaria e adeguamento alle norme di sicurezza del Convitto Regina Margherita di Anagni; 100.000 euro per il ripristino e messa in sicurezza dei rivestimenti delle facciate del Liceo Classico di Sora; 1.500.000 per l’ampliamento dell’Itis di Arpino; 10.000.000 per la realizzazione della nuova sede dell’Alberghiero di Sora; 2.000.000 per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza del Convitto Tulliano di Arpino; 430.000 euro per l’Istituto alberghiero di Ceccano; 120.000 per l’ITC di Ceccano; 200.000 per l’Itc di Ceprano; 330.000 per l’ITCG di Sora; 140.000 per l’Ipsia di Sora; 559.000 per il Liceo Scientifico di Veroli; 324.000 per l’Istituto Alberghiero di Fiuggi; 90.479 per il Liceo Scientifico Socio Psico Pedagogico di Veroli; 1.200.000 per l’Itis di Ferentino; 209.000 per il Liceo Classico di Arpino; 360.000 per l’Itis di Ferentino; 1.400.000 per il completamento della palestra dell’Itc di Alatri; 800.000 per il l’adeguamento alle norme di sicurezza del Liceo Classico di Arpino; 290.000 per l’adeguamento alle norme di sicurezza del Liceo Classico di Alatri; 480.000 per l’adeguamento dell’Istituto Alberghiero di Fiuggi; 250.000 per l’Ipsia di Sora; 120.000 per il Conservatorio di Musica di Frosinone e l’Itis di Isola Liri per adeguamento alle norme; 450.000 per Liceo Scientifico e Magistrale di Veroli; 190.000 per l’Albeghiero di Fiuggi copertura del Campo Polivalente: 7.264.000 per il completamento dell’Itis di Cassino; 122.000 per l’Itis di Isola Liri; 62.000 per l’Ipsar Buonarroti di Fiuggi; 60.000 per il Liceo Statale Sulpicio di Veroli; 72.000 per l’Ipsia di Cassino; 122.000 per il Classico di Anagni; 50.000 per l’IPSSSCT di Cassino; 6.000.000 per la costruzione dell’Itg di Frosinone e vari altri lavori per manutenzione in diversi istituti.