Auto in sosta rimossa, il proprietario aggredisce il conducente del carroattrezzi

4 dicembre 2010 0 Di redazione

Scene da far west, questa sera in piazza Diamare a Cassino dove un automobilista a cui i vigili urbani hanno fatto rimuovere la macchina ha aggredito prima verbalmente e poi tentando di impossessarsi del carro attrezzi, l’operatore addetto alla rimozione. Dopo aver sanzionato i vigili urbani sarebbero andati via senza aspettare che l’auto lasciata in divieto di sosta fosse rimossa. Inaspettatamente è arrivato il proprietario della vettura che si è avventato contro il conducente del carroattrezzi salendo sul mezzo meccanico evidentemente con l’intenzione di scaricare la vettura in amniera autonomamentre l’operatore lo invitava a scendere. Alla fine l’uomo avrebbe vinto la battaglia, il carroattrezzista, lasciato solo dai vigili urbani, per eviatre il peggio ha deciso di scarcare la Classe A che avrebbe dovuto portare al deposito segnalando la targa e l’accaduto a carabinieri e polizia.
Er. Amedei