Meteo / Forti piogge e scariche elettriche, allertata la protezione civile

23 dicembre 2010 0 Di redazione

La perturbazione di origine atlantica in transito sul nostro Paese, che sta portando un sensibile aumento delle temperature, continuerà a determinare condizioni di instabilità su gran parte delle regioni italiane.
Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteo che integra ed estende quelli diffusi nei giorni scorsi e che prevede nella giornata di domani, giovedì 23 dicembre, precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità, sulle regioni centro-orientali del nord, sulla Liguria, sul versante settentrionale tirrenico e sulla Sardegna. Nel pomeriggio, le precipitazioni si estenderanno alle regioni centro-meridionali. I fenomeni saranno accompagnati da scariche elettriche e raffiche di vento, con possibili mareggiate lungo le coste esposte.
Il Dipartimento della Protezione Civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.
Per fronteggiare questa situazione il Capo Dipartimento della Protezione Civile ha convocato il Comitato Operativo nazionale al fine di predisporre la tempestiva attivazione e l’adeguato coordinamento delle componenti e delle strutture operative del sistema di protezione civile, a livello nazionale e nelle regioni interessate dai fenomeni.