Nascono i presidi sanitari penitenziari, assistenza migliore per i detenuti

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. antonella ha detto:

    vorrei tanto lavorare in abruzzo ma non mi posso spostare per motivi familiari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *