No alle antenne, manifestazione di protesta a Villa Martinelli

11 dicembre 2010 0 Di redazione

“I telefonini cellulari li abbioamo tutti ma le antenne per ripetere i segnali della telefonia mobile vanno fatto negli spazi appositi, dove non possono nuocere alla gente”. E’ quanto detto oggi nella zona Villa Martinelli di Lanciano dove un centinaio di persone si sono ritrovate sotto il palo metallico di 15 metri che sorregge gli impianti che dovranno ripetere il segnale telefonico. Chiamati dall’associazione l’associazione Cittadini in Azione di Lanciano, presieduto da Riccardo La Morgia, i residenti hanno manifestato civilmente le loro preoccupazioni per gli effetti dei campi magnetici su coloro che abitano nei pressi di strutture come quella che dovrebbe enrare in funzione a Villa Martinelli.