Rifiuti di Napoli, Tedeschi (Idv): “In quale discarica Laziale finiranno?”

9 dicembre 2010 0 Di redazione

“Con la notizia dell’arrivo dei rifiuti campani nella nostra Regione questa maggioranza regionale ci dà la piena misura di quanto siano scellerate le logiche e le pseudo-politiche”. Lo dichiara in una nota il consigliere regionale dell’Italia dei Valori, Anna Maria Tedeschi. “Malagrotta è vicina all’esaurimento e ad oggi ancora non è stato individuato ufficialmente un altro sito, nella stessa situazione si trovano le altre discariche presenti nelle Province tra cui quella di Roccasecca che esce, tra l’altro, da un periodo di sequestro da parte della Procura di Santa Maria Capua Vetere.
L’Assessore all’Ambiente della Regione Campania, Giovanni Romano, poteva anche risparmiarsi di rassicurare dichiarando che si tratta di “rifiuti di qualità comprovata”, certo è che non è di qualità la loro gestione del ciclo dei rifiuti come non lo è quello della Regione Lazio considerati gli scarsissimi livelli di raccolta differenziata. Ma ad ogni modo, qualità o meno, questo arrivo trova la mia ferma opposizione e non solo sono pronta a fare le barricate dinanzi alla discarica di Roccasecca, già nel 2002 insieme ad altri cittadini siamo stati caricati dalla celere dinanzi alla SAF di Colfelice, stavolta farò le barricate in Consiglio Regionale a costo di farmi espellere dall’aula”.