Donna scomparsa, il marito confessa l’omicidio

8 gennaio 2011 0 Di redazione

Ne ha denunciato la scomparsa la notte di San Silvestro ma sapeva che la moglie Rajmonda Zefi 30 anni albanese, era già morta. Francesco Quinci 36 anni, lo ha confessato questa notte ai carabinieri. Interrogato per ore l’uxoricida di Stiava, nel comune di Massarosa (Lucca), ha ceduto e ha raccontato di aver ucciso la moglie in seguito ad una furente lite la mattina del 31 dicembre. Al momento però, ancora non ha svelato dove avrebbe occultato il cadavere e i carabinieri, lo stanno cercando nei boschi di Pruno in alta Versilia. Non si conoscono al momento le ragioni di quel litigio ma pare che la coppia fosse in crisi. I due soerano genitori di due bambini.