Agricoltura, Tedeschi (Idv): “Interrogazione su risparmi da chiusura Sportelli Agricoli di Zona (S.A.Z.)”

14 Febbraio 2011 0 Di admin

Un’interrogazione a risposta immediata al Presidente della Giunta della Regione Lazio e l’Assessore alle Politiche agricole, Angela Birindelli, per chiedere a quanto ammontano i risparmi derivanti dalla delibera di riduzione degli Sportelli Agricoli di Zona. L’ha presentata oggi il consigliere regionale dell’Italia dei Valori, Anna Maria Tedeschi.

“La deliberazione della Giunta regionale approvata nei giorni scorsi – spiega Tedeschi – prevede la riduzione del numero degli Sportelli Agricoli di Zona (S.A.Z.) da un numero di 37 a un numero di 5 nell’ottica del principio di contenimento della spesa pubblica. Considerato il momento di crisi che l’agricoltura sta attraversando in tutta la regione, eliminare questi uffici che hanno rapporti con l’utenza, svolgendo attività di consulenza e sostegno alle imprese agricole, non ultimi importanti sostegni agli adempimenti istruttori relativi all’attuazione degli interventi per il sostegno alle imprese, non ci sembra una buona idea.

Tanto più – conclude il consigliere IdV – che la stessa delibera assegna i dipendenti degli sportelli al nuovo organismo, l’Area Decentrata Agricoltura (ADA): da cosa deriverebbero, dunque, i presunti risparmi?”